MENU

Abbattimento barriere architettoniche

In linea con quanto previsto dalla normativa nazionale,  sono state emanate dall'Amministrazione comunale delle disposizioni  "in merito all'accessibilità dei disabili ai locali o spazi in edifici privati aperti al pubblico",  in base alle quali,sul territorio comunale. gli esercizi pubblici e tutte le attività di tipo commerciale, ricettivo, culturale, sportivo e per lo spettacolo, aperte al pubblico con un ingresso fronte-strada, devono essere accessibili alle persone con disabilità.

 
 

Per facilitare le attività commerciali all'adeguamento normativo, sono stati previsti anche interventi con soluzioni provvisorie quali rampe esterne, piattaforme meccaniche o rampe removibili purché non rappresentino un pericolo per i passanti e siano debitamente segnalate.  
La posa di questi manufatti è a titolo gratuito ed è esente dall'applicazione del canone per l'occupazione di suolo pubblico.

Sono disponibili presso gli uffici del Settore Pianificazione del Territorio, all'Urp ed on line  al link  "modulistica SUE - modelli che non necessitano di presentazione telematica" - i moduli di   "Domanda per il posizionamento di rampa provvisoria/permanente per abbattimento barriere architettoniche", con i quali potrà essere chiesta in modo facilitato l'autorizzazione al posizionamento di tali manufatti sul suolo pubblico.

 
 
 

 
Ultima Modifica: 14/10/2016