MENU

Comunicato stampa

 

A Santa Margherita presto una nuova Casa dell'acqua

 

Acqua naturale e gasata, proveniente direttamente dall'acquedotto municipale, a disposizione della cittadinanza al prezzo di 5 centesimi al litro.

 

SarÓ realizzata in Piazza Don Dario Camporelli, nella frazione di Santa Margherita, una nuova Casa dell'acqua che farÓ seguito a quella giÓ esistente in via Leopardi, nelle immediate vicinanze del cimitero.

 

Considerati proprio gli ottimi risultati raggiunti con l'impianto operativo sul territorio comunale dal novembre 2015, Amministrazione Comunale e Brianzacque hanno stipulato una nuova convenzione di durata decennale.

 

Il Comune si impegna a concedere la porzione di suolo pubblico necessaria per la realizzazione della nuova Casetta a titolo gratuito, Brianzacque si farÓ carico della costruzione del manufatto e dei relativi collaudi.

 

Il nuovo punto di distribuzione di acqua potabile, microfiltrata, refrigerata, naturale e gasata naturale, sorgerÓ in un'area nevralgica per la frazione a nord di Lissone e permetterÓ di facilitare l'accesso al servizio da parte dell'utenza.
La messa in funzione della Casa dell'acqua Ŕ prevista per l'estate.

 
 

Per prelevare acqua presso la casetta dell'Acqua di via Leopardi, si possono acquistare le apposite tessere reperibili presso il distributore (totem) ubicato presso l'atrio dell'edificio comunale di Via Antonio Gramsci 21. Il totem eroga le tessere al costo di 3 euro, senza credito.   .

 

La carica e la ricarica si effettuano con monete da 10,20,50 centesimi, 1 o 2 euro e banconote da 5,10, 20 euro.

 

Lissone, 8 Marzo 2018

 

 
 
Ultima Modifica: 14/03/2018