MENU

Comunicato stampa

 

Centro del riutilizzo, on-line il sito web per la consultazione degli oggetti disponibili

 

Vi si trova già un po' di tutto: dalle tazzine per il caffè a piccoli elettrodomestici, da giocattoli a dizionari passando per un telescopio, scarponi da sci e beauty da donna.

 

Inaugurato ufficialmente lo scorso 19 gennaio, è pienamente operativo il portale on-line dedicato al Centro del riutilizzo, raggiungibile digitando il seguente link: http://www.qrmobile.org/riusolissone.

 

In questo modo, con un semplice clic, sarà possibile consultare i beni disponibili in tempo reale presso il Centro e scegliere cosa prendere. Il tutto sempre e comunque a costo zero per il cittadino, indipendentemente dal valore dell'oggetto o del bene.

 

Suddivisi per categorie e visionabili da pc e smartphone, l'elenco degli oggetti disponibili è continuamente in aggiornamento ed attualmente ha superato gli 80 "pezzi" disponibili. L'aggiornamento è a cura del Consorzio Comunità Brianza cui è stata affidata la gestione del servizio.

 

Ma il Centro del riutilizzo non è solo "prendere": ogni cittadino residente a Lissone ha la possibilità di consegnare oggetti, purché questi siano in buono stato e non necessitino di ulteriore lavorazione per poter essere riutilizzati da altre persone. Il personale del Centro provvederà a verificare la condizione del prodotto, registrando e catalogando il materiale idoneo.

 

Cittadini, associazioni e scuole possono prendere ad ogni ritiro 1 prodotto per tipologia. È possibile ritirare un massimo di 4 oggetti l'anno per ogni beneficiario, in modo tale da impedire l'accaparramento illimitato da parte degli stessi soggetti o di rivenditori.

 

Il Centro del Riutilizzo è aperto al pubblico il giovedì dalle 14.30 alle 17 e il sabato dalle 9 alle 13. Per informazioni contattare: riusolissone@gmail.com

 

"La cittadinanza ha dimostrato di capire fin da subito il senso di questo spazio, un luogo in cui si valorizza il gesto del donare gratuitamente - commenta il sindaco di Lissone, Concettina Monguzzi - la possibilità di visionare on line il «catalogo» è un'ulteriore possibilità per entrare in contatto col Centro del riuso alimentando le buone pratiche del riutilizzo di ciò che ancora non è destinato alla piattaforma ecologica".

 

Lissone, 6 febbraio 2019

 
 

 
Ultima Modifica: 06/02/2019