MENU

Diario in Comune

 

8 maggio 2018

 

Abbiamo scalato i "Diecimila"

 

Abbiamo superato quota 10.000. Un traguardo che unisce una città. Un risultato che ci mette in rete, gli uni con gli altri.

 

I dispositivi registrati al Wi-Fi gratuito presente dal 2016 sul territorio comunale hanno raggiunto nelle scorse ore la straordinaria quota del numero a cinque cifre.

 

Ogni giorno, centinaia di utenti usufruiscono di uno strumento ormai quasi indispensabile per la nostra quotidianità. Si connettono e navigano, "salpando" da Lissone.

 

In due anni, il servizio di wi-fi gratuito ha coinvolto giovani e adulti, bambini e anziani. Un risultato che conferma la volontà di stare al passo coi tempi, migliorando i servizi offerti alla cittadinanza.

 

Il wi-fi gratuito ha dato l'opportunità di connettersi col mondo stando seduti sulle panchine delle aree verdi, passeggiando per il Centro, entrando in alcuni dei più importanti edifici pubblici.

 

Ha connesso le scuole, reso più tecnologica la nostra città, stimolato la comunicazione.

 

Il mio auspicio è che, oltre a quella "virtuale", non si perda mai di vista la dimensione della relazione interpersonale.

 

Internet ci apre al mondo, ci permette di comunicare eliminando le barriere spazio-temporali.

 

Ma la ricchezza di un dialogo è un dono che non può mai essere sostituito. Trovarsi faccia a faccia col nostro interlocutore ha un fascino senza tempo.

 

L'altro, chiunque egli sia, stimola la nostra persona, contribuisce a costruire la nostra persona, ad unire la nostra comunità, a migliorare il nostro senso d'agire.

 

Ben vengano, naturalmente, le forme di comunicazione social e mediatiche, a patto che non sostituiscano l'incontro e il bisogno di incontrare l'altro come persona.

 

Anche oggi, nell'era della tecnologia e della società 2.0, una città per crescere ha bisogno di dialogo, incontro e partecipazione. Le migliori forme di condivisione della "res publica".

 

 
Ultima Modifica: 08/05/2018