MENU

PIANO DI EMERGENZA COMUNALE di Protezione Civile

squadra vigili fuoco in situazione di emergenza

Tutti i comuni italiani devono avere un proprio piano di Protezione civile, un documento indispensabile per la prevenzione dei rischi e per le operazioni di emergenza.

La legislazione in fatti pone a carico dei Comuni particolari responsabilitÓ in materia di protezione civile, attribuendo loro un ruolo fondamentale nel fronteggiare e gestire le situazioni di emergenza che possono verificarsi sul territorio comunale in presenza di calamitÓ naturali e non, in particolare per fornire aiuto alle popolazioni e per realizzare interventi urgenti tesi a contenere gli eventi calamitosi.

 
 

Con deliberazione di C.C. n. 49 del 21.07.2014 l'Amministrazione Comunale di Lissone ha approvato il Piano di Emergenza Comunale, formulato sulla base di una precisa analisi di inquadramento del territorio, sia dal punto di vista topografico che ambientale.

 

Il piano che indica possibili scenari di rischio, risorse, procedure di emergenza, di evacuazione e di assistenza e ricovero della popolazione, definisce anche le procedure di intervento nelle  dell'apparato comunale in coordinamento con gli altre istituzioni presenti sul territorio erogatrici dei pubblici servizi e l'intervento del volontariato, in modo da ottenere la massima efficienza nei servizi resi al cittadino in caso di conclamata emergenza. Obiettivi principali di questa attivitÓ sono la tutela delle persone e la salvaguardia del territorio

 

Approvazione Piano Comunale di Emergenza Protezione Civile

 
 
 

 
Ultima Modifica: 20/03/2017