MENU

«VeloOK» - controllo della velocità

 
 cabina VeloOk

Il Comune di Lissone ha aderito al progetto "Attenta-Mente!" il cui scopo è quello di abbattere il numero degli incidenti e della conseguente mortalità sulle strade urbane, sviluppando la cultura della sicurezza stradale.
Uno dei principali elementi del progetto sono le cabine "VeloOk"  di fatto identificate come colonnine per il rilevamento della velocità.
Per essere funzionanti, i "VeloOk" devono avere al loro interno un autovelox mobile che rileva la velocità, il cui superamento viene contestato sul posto dalla Polizia Municipale.

 
 

I sei box mobili dove all'interno potranno essere collocati dispositivi autovelox, saranno posizionati a partire dal mese di febbraio 2018
Le postazioni collocate sul territorio sono altamente visibili sia di giorno che di notte, grazie al caratteristico colore arancione e ai catarifrangenti. 
Inoltre in loro prossimità, dei cartelli indicano il "Controllo elettronico della velocità".

I box mobili si troveranno:

 
  1. in Via Cattaneo: in fronte al numero civico 86 per chi viaggia in direzione Centro e in prossimità del civico 84 per chi procede in direzione periferia.
  2. In Via Monza saranno collocate due strutture: per chi procede in direzione periferia di fronte al civico 83, di fronte al civico 56 per chi viaggia verso il Centro. 
  3. In Via Lecco, le velocità saranno rilevate di fronte al civico 53 per chi viaggia verso la periferia e di fronte al civico 70 per chi è diretto al centro.
Mappa Lissone con posizionamenti «VeloOK»
clicca per ingrandire
 
 

Nelle tre località sopra citate le strutture rimarranno circa un paio di mesi per poi essere spostate in altre vie della città, per non dare punti di riferimento certi ai conducenti ed indurli a percorrere le vie della città con prudenza.

 

 
Ultima Modifica: 31/01/2018