MENU

Premio Lissone Design 2008 "Arredare con la luce"

Locandina Premio Lissone Design 2008

INTERNATIONAL DESIGN COMPETITION

English version >>
 
 
 
 
 
"Il Premio Lissone Design è divenuto ormai un'importante e attesissima occasione di sviluppo e ricerca per il territorio di Monza e Brianza nonché un'opportunità di promozione per tutti i giovani designer a livello internazionale. Le potenzialità di tale Premio sono elevatissime e l'appoggio di realtà quali la Triennale e il Politecnico di Milano nonché il sostegno della Regione Lombardia ne sono diretta testimonianza. La tematica della luce consente inoltre di porre l'attenzione su problematiche rilevanti e fortemente attuali quali il rispetto consapevole dell'ambiente, lo sviluppo ecosostenibile, il risparmio energetico. Un'edizione dunque che ancora una volta sottolinea le innumerevoli responsabilità del museo contemporaneo, non solo a livello artistico-culturale , ma anche e soprattutto dal punto di vista educativo e sociale. "
 
l'Assessore alla Cultura, Identità e Tradizioni locali 
Daniela Ronchi,

 
 

1. Finalità

  • Sostenere la giovane creatività nell'ambito del Design
  • Proporre ai produttori nuove idee di prodotto e nuove opportunità di sviluppo del mercato
  • Fare di Lissone un polo d'attrazione internazionale di creatività e professionalità nel settore del Design
  • Promuovere Lissone come centro internazionale di ricerca, sperimentazione e di prototipazione di prodotti legati al mondo del Design
 

2. Tema

Il tema proposto richiede la progettazione di nuovi concept di prodotto / arredo luminoso e / o corpi illuminanti con riferimento al settore delle nuove tecnologie dell'illuminazione ed alle sue molteplici possibili e innovative applicazioni nel campo dell'interior ed exterior design.

 

3. Condizioni di partecipazione

Il concorso è aperto a studenti di Università (Facoltà di Design, di Architettura, Ingegneria) e Scuole superiori di Design, a progettisti, artisti, architetti e designer di qualsiasi nazionalità che nell'anno solare 2008 non abbiano ancora compiuto 36 anni di età.
La partecipazione può essere individuale o di gruppo. In questa seconda ipotesi deve essere indicato un capogruppo, che sarà referente per tutti i partecipanti. Per tutti i componenti il gruppo vale il vincolo dell'età.
I progetti devono essere inediti, pena l'esclusione dal concorso. Non sono quindi ammessi progetti in produzione, partecipanti ad altri concorsi o già pubblicati.
Ogni partecipante è tenuto a controllare scrupolosamente i requisiti necessari alla partecipazione. La partecipazione avviene sotto la personale responsabilità del partecipante. I progettisti si assumono ogni responsabilità in merito all'originalità dei propri progetti.
La partecipazione è vietata ai membri della Giuria, ai loro famigliari, ai dipendenti del Comune di Lissone e delle Istituzioni e/o aziende sponsorizzatrici e patrocinanti.
La partecipazione è gratuita.

 

4. Premi

  1. Tre premi in denaro per un ammontare complessivo di €10.000,00 così ripartiti: € 5.000,00 al 1° classificato - € 3.500,00 al 2° classificato - € 1.500,00 al 3° classificato.
  2. Realizzazione dei prototipi dei primi 6 progetti classificati (altri 4 prototipi potranno essere realizzati se supportati da eventuali sponsor). 
  3. Esposizione di tutti i progetti pervenuti presso il Museo d'Arte Contemporanea di Lissone; la premiazione del concorso avverrà in occasione dell'inaugurazione della mostra. 
  4. Tutti i progetti regolarmente ammessi al concorso saranno raccolti su CD o DVD realizzato per l'occasione ed inserito nel catalogo della mostra dei prototipi.

L'Amministrazione Comunale si impegna inoltre a esporre i prototipi realizzati e i relativi progetti presso adeguata struttura in concomitanza con il Salone del Mobile/Salone Satellite o dell'Illuminazione del 2009.

 

5. Giuria

La commissione, che giudicherà gli elaborati pervenuti ai fini della premiazione, sarà costituita da Arturo Dell'Acqua Bellavitis, Direttore del Dipartimento Indaco, Politecnico di Milano, da Luigi Cavadini, Direttore artistico del Museo d'Arte Contemporanea di Lissone, da Rag. Sergio Allievi, Presidente di Progetto Lissone S.p.a, oltre che da figure significative del mondo della ricerca e della produzione di impianti di illuminazione.
Il Presidente della Giuria sarà nominato all'interno della stessa e le decisioni saranno prese a maggioranza. Il giudizio della Giuria è inappellabile.

 

6. Parametri di valutazione

  • Originalità dell'idea progettuale
  • Qualità estetiche
  • Utilizzo di nuove tecnologie illuminotecniche e nuovi materiali, anche in funzione del risparmio energetico
  • Possibilità dell'oggetto di generare un progetto di sistema
  • Attenzione alle caratteristiche ergonomiche, di sicurezza e ambientali
  • Qualità della presentazione complessiva del progetto
  • Realizzabilità del prodotto/prototipo
 

7. Termini di consegna degli elaborati

Gli elaborati di progetto dovranno essere consegnati a mano o pervenire a mezzo vettori postali o corrieri entro le ore 11.00 del 20 dicembre 2008 all'indirizzo: 

 

Comune di Lissone
Ufficio Protocollo / Segreteria
Via Antonio Gramsci, 21
20035 Lissone (Milano)

 

Area download

 
con il contributo ed il patrocinio di:
Logo Regione LombardiaLogo Provincia di Milano progetto MonzaBrianza
 
con il patrocinio di:
Logo Triennale MilanoLogo Politecnico di Milano
 
sponsor
Logo Gelsia e nergie
 
 
Ultima Modifica: 13/09/2016