MENU

65^ COPPA UGO AGOSTONI: vince Sacha Modolo

Frammento copertina "65^ COPPA UGO AGOSTONI

Secondo Simone Ponzi , terzo Oscar Gatto

Anche quest'anno podio tutto italiano alla 65^ edizione della Coppa Agostoni, che si è svolta mercoledì 17 agosto 2011 sotto gli occhi del c.t. della Nazionale italiana Paolo Bettini.

Dopo questo successo Modolo ha sicuramente guadagnato dei punti in vista del Mondiale di Copenhagen del 25 settembre 2011. 

La gara Internazionale di ciclismo per professionisti, seconda prova del trittico lombardo, è stata organizzata come sempre in maniera impeccabile dallo Sport Club Mobili Lissone, coadiuvato sotto il profilo economico e logistico  dall'Amministrazione Comunale.

 
 

La corsa

Una corsa su un percorso di 205 chilometri che, dopo la partenza dalla Villa Reale di Monza, è stata segnata dal ritiro dopo la salita del Ghisallo di tutti i corridori ad eccezione dei 36 in testa, alla partenza erano in 165.
 
All'inizio del terzo giro si sono staccati Daniel Oss e Davide Torsosantucci, ripresi dal gruppo di testa a cinque chilometri dall'arrivo. Poi, in volata, lo sprint e la vittoria al fotofinish di Sacha Modolo (Colnago), che si è imposto con un tempo di 5 ore 1'15". Secondo il corridore della Liquigas Simone Ponzi, mentre ha ottenuto la terza posizione Oscar Gatto (Farnese vini-Neri sottoli).

24esimo è arrivato Giovanni Visconti, vincitore del campionato italiano, uno dei grandi favoriti della gara,
dodicesimo posto invece per Davide Rebellin, che si è imposto nelle Tre Valli Varesine.  
 
Alcuni tifosi hanno voluto ricordare Wouter Weilandt, il corridore belga morto per una caduta durante la scorsa edizione del Giro d'Italia, esponendo a Lissone uno striscione con la scritta 'Weilandt presente'.

 
 
Immagine di Sacha Modolo  sul podio
Sacha Modolo vincitore della 65^ edizione

Il vincitore

Il 24enne velocista veneto della Colnago-Csf Inox, passato professionista nel 2010 conferma l'ottimo momento di forma: in poco più di un mese ha vinto in Cina, al Brixia Tour e al Giro di Danimarca, per un totale di 6 successi.
 
"E' uno dei momenti più belli della mia vita da atleta - ha commentato Modolo - è stata la corsa più dura fra quelle che ho vinto e per fortuna dopo il Ghisallo siamo andati regolari fino all'arrivo".
 
L'obiettivo per l'atleta trevigiano è quello della convocazione in nazionale, forte dell'ottima prestazione alla Preolimpica di Londra e delle vittorie ottenute nel 2011 nelle tappe del Giro di Danimarca, del Brixia Tour e del Tour of Quinghai Lake. 

 
Podio 65^ Coppa Agostoni
Podio 65^ Coppa Agostoni

Ordine d'arrivo

1) Sacha Modolo (Colnago-Csf Inox) 5.01.15
2) Simone Ponzi (Liquigas-Cannondale)
3) Oscar Gatto (Farnese Vini-Neri Sottoli)
4) Luca Paolini (Kathusha Team)
5) Simon Clarke (Pro Tim Astana)
6) Daniel Oss (Liquigas-Cannondale)
7) Daniele Ratto (Geox-Tmc)
8) Miguel Angel Rubiano Chavez (D'Angelo&Antenucci Nippo)
9) Daniele Pietropolli (Lampre-Isd)
10) Michel Kreder (Team Garmin-Cervelo).

 
 

Area Download

 
Ultima Modifica: 17/09/2019