MENU

Lissone onora e ricorda

 
 

"...quanti ricordi, quanti compagni ed amici rivedo nella mia mente. E' per loro che ho insistito [...] perché non venissero dimenticati, perché Lissone raccogliesse le loro storie in modo che anche i giovani d'oggi possano conoscere le loro vicende. Eravamo in tanti, ragazzi normali che studiavano, lavoravano a bottega, frequentavano l'Oratorio: ci siamo trovati in prima linea, a dover sopportare fatiche e pericoli, a soffrire e a pregare. Ma in tutto questo ci siamo anche fatti coraggio a vicenda, ci siamo stretti l'uno all'altro, cercando di fare del nostro meglio. Purtroppo in tanti non sono più tornati, e le loro vite non hanno potuto svilupparsi come avrebbero dovuto. Ma se oggi siamo qui lo dobbiamo anche a loro..."

Salvatore Arosio

copertina "Lissone onora e ricorda"




Un tributo ai caduti e ai dispersi di tutte le guerre, un modo per onorare la memoria e presentare le testimonianze di tutti i Lissonesi partiti per il fronte e mai più tornati.

Questo è, in sintesi, il volume a cura di Silvano Lissoni, nato da un'idea di Salvatore Arosio dell'Associazione Nazionale Combattenti e Reduci.

 
 
 

 
Ultima Modifica: 12/10/2016