MENU

Se ne parla in Città

 

Una passione lunga 15mila tessere

 
Tessera telefonica

Qualcuno colleziona francobolli, qualcun altro monete provenienti da tutto il mondo... e c'è chi preferisce collezionare tessere telefoniche! É proprio questo l'hobby del signor Adriano Magni che da oltre trent'anni raccoglie e ordina in raccoglitori custoditi gelosamente circa 15mila tessere.

Alcune sembrano dipinti, altre sono omaggi a squadre di calcio o a monumenti che hanno fatto la storia dell'Italia. Una collezione che per molti rappresenta un tuffo nel passato quando non esistevano i cellulari e le tessere telefoniche erano l'unico modo per comunicare con parenti e amici lontani.

Un hobby che il signor Magni ha sempre inseguito con grande impegno e passione. Prima raccoglieva le tessere cadute nelle cabine telefoniche, poi ha cominciato a frequentare i mercatini dell'usato anche a caccia di rarità. Sono tanti i pezzi unici della collezione privata di Magni: le tessere prodotte per la Città del Vaticano, quelle in argento riservate ai senatori ma la più preziosa è sicuramente la tessera, a tiratura limitata, dedicata alla Ferrari.

 
 

Lissone, 14 novembre 2017

 
In questa sezione NON ISTITUZIONALE raccogliamo articoli e notizie su fatti ed argomenti che possono interessare i cittadini.
 
 
 
Ultima Modifica: 14/11/2017