MENU

Comunicato stampa

 

Premiazione dell'atleta Simone Manigrasso - sabato 16 settembre 2017

 

C'Ŕ un atleta lissonese che, quest'estate, ha fatto sventolare il tricolore quasi sul tetto del mondo: Ŕ Simone Manigrasso, nuovo vicecampione mondiale dei 400 metri di atletica ai campionati paralimpici, svoltisi a Londra nel mese di luglio.

 

Orgogliosa di questa prestigiosa medaglia d'argento, l'Amministrazione comunale di Lissone ha deciso di premiarlo con una cerimonia pubblica, che si svolgerÓ sabato 16 settembre 2017, alle 11.30, in sala consiliare.

 

Simone, 27 anni, amputato alla gamba sinistra in seguito ad un incidente in moto, ha preso parte ai mondiali con la nazionale italiana. Oltre alla medaglia d'argento nella gara individuale dei 400 metri, ha raccolto anche un sesto posto nei 200 metri, stabilendo il primato italiano. Inoltre, con la staffetta 4x100, ha conquistato un altro prestigioso secondo posto.

 

Risultati di assoluta eccellenza che meritano di essere giustamente celebrati.

 

L'evento Ŕ aperto a tutti i cittadini.

 

Lissone, 11 settembre 2017

 
Simone Manigrasso prima della partenzaSimone Manigrasso in azioneSimone Manigrasso con il tricolore

 
 
Ultima Modifica: 12/09/2017