Diario in Comune

 

20 dicembre 2017

 

Auguri alla Città

 

Cari Concittadini,

 

in occasione della festività del Natale, ho apprezzato l'atmosfera di comunità presente all'interno della nostra bella Lissone. Insieme alle associazioni del territorio, l'Amministrazione Comunale ha proposto un mese ricco di iniziative che hanno permesso di vedere il nostro Centro vivace, punto di riferimento per una socialità viva.

 

Un sentimento generato dalla semplicità e dalla volontà di condividere il tempo con gli altri.

 

Anche questa è la magia del Natale.

Se potessi esprimere un desiderio, vorrei che il Natale ci offrisse la capacità di guardare l'altro, anzi gli altri, in un modo diverso da quello a cui siamo troppo spesso abituati a fare. Ad apprezzare gli sguardi e i sorrisi, a ricercare in uno sguardo un segnale, a comprendere nelle parole un'emozione e l'intensità di un progetto. Ad apprezzare l'energia dei nostri giovani, a vedere dietro il passo lento di un anziano la ricchezza delle tradizioni. Vorrei che il Natale fosse questo: un nuovo sguardo verso la città. Una festa capace di generare un reale cambio di prospettiva nell'osservare tutto ciò che ci circonda.

 

Ma occorre anche guardare al presente con ottimismo, sottolineare ciò che c'è di positivo nella nostra Lissone. Durante le feste di Natale, quando l'anno si avvicina alla sua conclusione, mi ritaglio sempre uno spazio personale per ricordare le tante esperienze di valore e di spessore civico che Lissone quotidianamente ci propone. Non mancano gli esempi importanti di singoli e di associazioni che si contraddistinguono sul territorio per qualità, capacità, innovazione, spirito solidale e generosità.

 

Questo tessuto sociale è un elemento di straordinaria importanza per cogliere le tante sfide che possono nascere dalla capacità di collaborare e costruire rapporti di fiducia reciproca tra l'Amministrazione e i cittadini.

 

Ripartiamo da qui.
Dalla fiducia l'uno nell'altro, dalla partecipazione allo sviluppo della città, dall'equità per non dimenticarci di nessuno, dalla solidarietà per guardare tutti insieme con fiducia al futuro.

 

A voi, lissonesi, auguro festività serene, da condividere con i nostri affetti più cari, durante le quali desiderare, pensare e sognare una Lissone migliore. Da costruire insieme, passo dopo passo, per viverla in serenità ed armonia ogni giorno.

 
 

 
Ultima Modifica: 29/12/2017