BONUS ASSISTENTI FAMILIARI

Il Bonus Assistenti Familiari è un contributo regionale finalizzato a sostenere le spese previdenziali per le assistenti familiari (badanti) e a garantire la possibilità di accedere alle prestazioni di assistenti familiari qualificati (iscritti al registro territoriale).
 Il bonus ha un valore massimo annuo di € 1.500 e può essere maggiorato se ricorrono i requisiti del Fattore Famiglia Lombardo.

Chi può partecipare

Il datore di lavoro che sottoscrive il contratto dell'assistente familiare, sia esso la persona assistita o altro componente di famiglia vulnerabile non obbligatoriamente convivente, in possesso dei seguenti requisiti:

  •  ISEE uguale o inferiore a Euro 25.000 in corso di validità;
  •  Contratto di assunzione di assistente familiare iscritta al registro territoriale
  • (Caratteristiche di cui all'art.7 della L.R. 15/2015);
  •  Denuncia del rapporto di lavoro domestico all'INPS;
  •  Prospetto riassuntivo dei contributi dovuti redatto dall'INPS (trattasi di
  • documento che evidenzia gli importi calcolati in base alle ore lavorate ed alla
  • retribuzione comunicata mediante la Denuncia all'INPS);
  •  Residenza in Lombardia da almeno 5 anni

Domanda di partecipazione

Le domande possono essere presentate, esclusivamente on line all'indirizzo www.bandi.servizirl.it, previa registrazione e autenticazione.
Gli sportelli dell'Ambito di Carate Brianza sono a disposizione per aiutare nella presentazione della domanda e per fornire tutte le informazioni necessarie

Per informazioni e assistenza rivolgersi a:

Durante il periodo di emergenza sanitaria dovuta al COVID 19, per informazioni potete rivolgervi al numero 392 6555927 nei seguenti orari:

  1. Lunedì - Martedì - Mercoledì (14:00 - 18:30) 
  2. Giovedì  - Sabato (9:00 - 12:00) 
  3. Venerdì (9:00 - 14:00) 
 

SPORTELLO CESIS-BADANTI DI LISSONE
Via Ferrucci, 15 - Telefono: 039/7397344

 
 
Ultima Modifica: 04/12/2020