Comunicato stampa

 

Il cittadino chiede, il Comune risponde: evase l'85% delle richieste dei cittadini

 

Il cittadino chiede, il Comune risponde. È pari all'85% la percentuale di segnalazioni, protocollate in Municipio e riguardanti problematiche differenti, a cui gli uffici interessati hanno dato riscontro in tempi rapidi, fornendo tutte le spiegazioni del caso.

 

Un iter procedurale che inizia dall'Ufficio relazioni col pubblico (Urp), ufficio che nel corso degli anni ha implementato il proprio ruolo di "audit" della cittadinanza, raccogliendo con apposita modulistica le segnalazioni pervenute dalla cittadinanza. Comunicazioni che vengono ogni volta messe nero su bianco, protocollate e "smistate" agli uffici competenti cui spetta rispondere al cittadino entro 30 giorni dalla segnalazione.

 
domanda e risposta

Un modo per aumentare il rapporto fiduciario fra cittadino e Amministrazione Comunale che nel corso degli anni ha portato a toccare la quota del 90% di risposte, come testimoniato dal dato del 2015 e del 2014, ulteriormente migliorativo del già performante 86% del 2013. Al 15 dicembre 2016, su 584 richieste pervenute dalla cittadinanza, 496 sono state evase per un totale di circa l'85%.

 
 

Nel 2016, i Settori su cui si sono concentrate maggiormente le segnalazioni dei cittadini sono stati Lavori pubblici (158, dati aggiornati al 15 dicembre 2016, di cui 138 evase), Polizia locale (165, 125 evase) ed Ecologia (59, 48 evase). L'Urp ha raccolto 72 richieste genericamente avanzate da cittadini rispondendo a tutte, mentre sono 42 quelle che interessano più servizi e che hanno avuto la necessità di un coordinamento fra uffici per pervenire ad una risposta quanto più esauriente le domande sottoposte (30 evase).

 

Anche al Sindaco Concettina Monguzzi i cittadini hanno spesso scritto comunicazioni e segnalazioni, ricevendo riscontro nel 100% del casi sia nel 2014 che nel 2015 e nel 2016. Stessa percentuale per l'assessore alla Comunicazione, Roberto Beretta.

 

Le segnalazioni hanno riguardato comunque tutti i settori dell'amministrazione: Tributi, Demografia, Pubblica Istruzione, Famiglia e Politiche Sociali, Commercio, Patrimonio, Edilizia Privata e Fundraising.

 

"Dare una risposta al cittadino è segnale di attenzione e trasparenza verso la comunità - sottolinea Roberto Beretta, assessore alla Comunicazione - per questo motivo, fin dall'inizio della legislatura, abbiamo posto grande attenzione su questo argomento raggiungendo percentuali di riscontro davvero elevate, che dimostrano come le sollecitazioni che provengono dalla gente siano prese in carico ed esaminate dagli uffici e siano spunti per azioni concrete sul territorio".

Lissone, 28 dicembre 2016

 

 
 
Ultima Modifica: 28/12/2016