Comunicato stampa

 

25 Aprile 2020, il programma delle celebrazioni

Sarà un 25 aprile senza addobbi e senza corteo, ma Lissone celebrerà comunque in forma «virtuale» il 75° anniversario della Liberazione, condividendo con la cittadinanza il ricordo di questa importante data della nostra storia

Nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti, anche il Comune di Lissone si appresta a celebrare un 25 aprile particolare, in cui il ricordo di quanto successo 75 anni fa avverrà da remoto, ognuno a casa propria, ma con il pensiero alla condivisione di una comunità che non vuole dimenticare la propria storia anche in un momento così particolare.

Ai cittadini infatti è chiesto di esporre il tricolore e di condividere, idealmente, il ricordo dei Caduti lissonesi per la libertà.

Per un maggior coinvolgimento della cittadinanza e per trasmettere il valore del 25 aprile anche alle generazioni più giovani, il Sindaco invierà a 4.000 famiglie lissonesi con figli fra i 3 e i 10 anni un breve scritto sull'importanza di festeggiare la Liberazione con in allegato una piccola bandiera tricolore oltre a 2 mascherine chirurgiche fornite da Regione Lombardia.

Nella giornata di sabato 25 aprile, come da nuove disposizioni ministeriali, il programma vedrà la presenza del Sindaco, Concettina Monguzzi e del Presidente del Consiglio Elio Talarico che a nome dell'intera Città di Lissone effettueranno una cerimonia ristretta che prenderà il via alle 9.30 dalla frazione Bareggia in prossimità del Monumento ai Caduti

La cerimonia proseguirà dalle 10 con un percorso che prenderà il via dalla Chiesa della Madonna dell'Addolorata per un omaggio alla pala lignea dedicata ai Caduti lissonesi.

Il percorso proseguirà quindi al Cimitero per un omaggio al Monumento ai Caduti di tutte le guerre, quindi si proseguirà in via don Minzoni presso il Parco della Resistenza ed infine Piazza Libertà.

In Piazza Libertà, alla presenza del Gonfalone comunale, risuonerà l'Inno d'Italia attraverso supporto tecnologico, quindi seguirà una dichiarazione del Sindaco che sarà successivamente diffusa attraverso i canali istituzionali del Comune

Oltre alle immagini della cerimonia, l'Amministrazione Comunale divulgherà anche un video istituzionale con le dichiarazioni del Sindaco e dei rappresentanti locali di ANPI e dell'Associazione Combattenti e reduci.

Anche nella rubrica "Guarda e ascolta", aggiornata quotidianamente sul sito web comunale, verranno pubblicati nei prossimi giorni articoli e contenuti sulla celebrazione del 25 Aprile

Lissone, 20 aprile 2020

 

 
Ultima Modifica: 29/04/2020