MENU

Comunicato stampa

 

Art Bonus, Lissone vince il concorso "Le Reti del cuore".

I 125.000 euro serviranno per proseguire la riqualificazione di Villa Reati

 

I soldi «vinti» serviranno per proseguire nel " Restauro conservativo e consolidamento della copertura" di Villa Reati, completando il progetto di riqualificazione della storica dimora lissonese di via Fiume per restituirla in tutto il suo splendore alla città.

 

Grazie ai voti raccolti, il Comune di Lissone è fra i vincitori del concorso "Le Reti del Cuore", iniziativa di mecenatismo a tutela dell'arte e della cultura nel territorio brianzolo promossa da RetiPiù e BrianzAcque e giunta alla sua terza edizione.

 
Art Bonus, Lissone vince il concorso "Le Reti del cuore"

Lissone si è aggiudicata i 125.000 euro messi in palio con la formula dell'Art Bonus, risultato che consentirà all'Amministrazione Comunale di portare a termine - con meno esborso di risorse comunali - i lavori già programmati su Villa Reati.

"Grazie Lissone! - esclama il sindaco Concettina Monguzzi presente alle premiazioni ospitate dalle prestigiose sale affrescate di Palazzo Borromeo a Cesano Maderno - Questa è la vittoria di tutti i lissonesi e di tutti quei cittadini che hanno scelto di esprimere la loro preferenza per la riqualificazione di un patrimonio storico come Villa Reati. A tutti loro va il mio personale ringraziamento: grazie a questi soldi, potremo proseguire nel recupero della Villa destinando risorse già stanziate verso altri servizi e progetti".

 
 

Per coinvolgere la cittadinanza, il Comune di Lissone ha messo in atto una campagna mediatica e promozionale dell'iniziativa coinvolgendo direttamente istituti scolastici, associazioni, stakeholder del territorio e dando la possibilità di votare anche in postazioni allestite ad hoc in occasione di eventi ed iniziative a forte partecipazione, oltre a spalancare i cancelli di Villa Reati con aperture straordinarie.

 

"La città ha sentito «suo» questo progetto, favorendo il passaparola e generando un sentimento di partecipazione diffusa - commenta l'assessore alla Comunicazione, Alessia Tremolada - nel corso dei due mesi di voto abbiamo incontrato il territorio col preciso scopo di incentivare la partecipazione al concorso "Le Reti del cuore". Il risultato finale premia lo sforzo dei tanti uffici comunali che si sono impegnati per giungere a questo traguardo: il lavoro trasversale alla fine ha pagato, una gioia che mi sento di condividere con tutte le persone che hanno sostenuto la nostra candidatura per l'Art Bonus".

 
 

Lissone, 23 maggio 2019

 

 
Ultima Modifica: 10/06/2019