Comunicato stampa

 

Biblioteca Civica, la cultura a portata di clic... e di telefono

La biblioteca di Lissone vicina ai cittadini... anche se chiusa. Saranno due i servizi proposti alla cittadinanza dall'Amministrazione Comunale di Lissone attraverso il lavoro dei bibliotecari della Biblioteca Civica di Piazza IV Novembre.

I Lissonesi potranno contattare telefonicamente il personale bibliotecario al numero 039-7397461 e agli altri recapiti specificati sul sito internet comunale per raccogliere suggerimenti di lettura e qualche consiglio multimediale. 

Inoltre, a partire da domani, mercoledì 8 aprile, prenderà il via il progetto "Guarda e ascolta che cosa ti propone la tua Biblioteca" che verrà ospitato sulla home page del portale istituzionale del Comune di Lissone.

Considerato il perdurare del periodo di chiusura della struttura e la sospensione di tutti i prestiti, l'utenza potrà così ugualmente entrare in contatto con pillole di cultura provenienti direttamente dai bibliotecari.

Un ampio piano editoriale spazierà da proposte di materiale filmografico recuperabile gratuitamente in rete, alla lettura di stralci di grandi classici, dalla reinterpretazione delle più famose favole per bambini a diari a puntate di storie di scrittori italiani e stranieri. Per le famiglie con i bimbi più piccoli, lo "Spazio Piccoli" tornerà ad animarsi con protagonisti i personaggi più amati dalla fascia d'età 0-6 anni. Non mancherà poi la rubrica "Taccuino di letture", un diario a puntate del Gruppo di Lettura della Biblioteca di Lissone. Storia e storie, libri e scrittori, cronache di una passione da condividere.  ​

La curiosità verso il materiale video proposto dal Comune ha trovato conferma lo scorso venerdì, quando oltre 1.800 persone si sono connesse a YouTube per seguire online lo spettacolo "La Principessa Capriccio", ultimo evento della rassegna di teatro "Spettacolare".

Sarà dunque possibile contattare i Bibliotecari per ricevere indicazioni, suggerimenti ed idee innovative per mantenere fresca la mente: ogni sezione sarà gestita - mediante smart working - da specialisti del settore che potranno aiutare a distanza l'utenza e favorire la scoperta di nuove letture.

Già da due settimane l'Amministrazione comunale, attraverso il lavoro dei bibliotecari, ha pubblicato sul sito web comunale qualche suggerimento per passare il tempo a casa e la selezione è tuttora visibile al link https://www.comune.lissone.mb.it/Biblioteca-idee-per-il-tempo-a-casa.

Complice la chiusura della Biblioteca e la sospensione di tutte le attività culturali, gli spunti selezionati consentono di far arrivare all'affezionata utenza i suggerimenti di lettura, ascolto e visione.

"La nostra biblioteca civica offre da sempre un servizio di grande qualità all'utenza che è molto affezionata ai bibliotecari ed agli spazi della stessa, che frequenta solitamente assiduamente non solo per i prestiti, ma anche per tutte le attività per bambini e ragazzi che vi si svolgono, oltre che per un semplice scambio di opinioni e suggerimenti di lettura - sottolinea Alessia Tremolada, assessore alla Cultura - In questo momento particolare in cui i Lissonesi non possono recarsi fisicamente presso l'edificio della biblioteca saranno i bibliotecari a raggiungere gli utenti con contenuti realizzati ad hoc. 
Ma non solo, e questo è l'aspetto importante. Sarà possibile sentire telefonicamente la voce delle persone che si occupano dei nostri libri e servizi multimediali ed avere con loro uno scambio di idee e suggerimenti letterari. Questo è il modo che la Biblioteca di Lissone ha scelto per stare vicino, come presidio culturale indefettibile, alle persone che, stando a casa, dando il proprio contributo perché tutti possiamo uscire al più presto da questa situazione e tornare ad incontrarci dal vivo". 

 

Lissone, 7 Aprile 2020


 
Ultima Modifica: 05/05/2020