Comunicato stampa

 

Coronavirus, continua l'attività di controllo della Polizia Locale

Sono proseguiti incessantemente per tutto il mese di marzo i controlli della Polizia Locale sul rispetto delle disposizioni dei DPCM dell'8, 9 e 11 marzo recanti misure urgenti per il contenimento della diffusione del virus Covid-19.

Immagine auto Polizia Locale

Nel corso del mese di marzo, gli agenti di Polizia Locale hanno controllato complessivamente 396 persone tra quelle a piedi e quelle a bordo di veicoli. 

Al 30 marzo sono complessivamente 29 le persone denunciate per violazione dell'articolo 650 del Codice Penale con annessa comunicazione di reato alla Procura della Repubblica; dall'entrata in vigore del decreto che ha introdotto la sanzione amministrativa (il 25 marzo), in 13 casi, si è aggiunta anche un'ulteriore sanzione amministrativa. Nessun cittadino, nel corso dei controlli, ha invece rilasciato false attestazioni o compromesso la propria posizione fornendo agli agenti false dichiarazioni sulle identità proprio o di altri.

 

Proseguono anche i controlli presso gli esercizi commerciali: sono in totale 287 gli esercizi nei quali si è verificato il rispetto delle disposizioni governative e regionali. In questo caso, è soltanto una la denuncia a carico di un titolare di attività sul territorio di Lissone, elemento che fa comprendere come da parte dei commercianti e degli imprenditori ci si sia attenuti scrupolosamente alle indicazioni fornite dalla Presidenza del Consiglio.

L'attività della Polizia Locale è stata costante per monitoraggio e deterrente; ad inizio settimana, le pattuglie hanno diffuso nuovamente un messaggio invitando la popolazione a rimanere al proprio domicilio. Gli agenti in servizio hanno operato dotati di tutti i Dispositivi di protezione individuale a protezione della loro incolumità.

"Dal report della Polizia Locale emerge una situazione per gran parte positiva, nella quale però qualcuno persevera nel non rispettare le disposizioni imposte - afferma Concettina Monguzzi, sindaco di Lissone - da parte mia va il ringraziamento a tutto il Comando per il meticoloso lavoro svolto ogni giorno mettendo in campo almeno 3 pattuglie per ciascun turno di lavoro".

 

Lissone, 2 Aprile 2020


 
Ultima Modifica: 21/01/2021