Comunicato stampa

 

I giovani del centro Cub8 firmano il murale "We are the world" al Parco inclusivo Liberi Tutti

Sabato 7 maggio, alle ore 17.00, presso il Parco inclusivo Liberi Tutti di via Buonarroti - angolo via S. Francesco d'Assisi a Lissone, sarà inaugurato il murale We are the world, risultato di un laboratorio realizzato con un gruppo di giovanissimi lissonesi e finalizzato allo sviluppo e al consolidamento delle conoscenze e delle abilità pratiche che i ragazzi avevano sperimentato nel summer camp organizzato dall'Amministrazione Comunale la scorsa estate.

Il laboratorio, programmato negli scorsi mesi presso il centro giovanile Cub8 di Via Lando Conti e fortemente voluto dall'Amministrazione del Comune di Lissone, ha permesso di raggiungere le seguenti finalità: scoprire e sviluppare le proprie potenzialità, aumentando la propria autostima; creare un ambiente di apprendimento cooperativo, di integrazione e socializzazione sinergico e costruttivo; tradurre in un prodotto grafico/artistico i concetti cardini dei temi integrazione e inclusione; lasciare un segno, un'impronta, un messaggio attraverso il disegno e la pittura, nella propria città; acquisire atteggiamenti costruttivi finalizzati alla produzione di messaggi visivi e alla tutela e alla valorizzazione del patrimonio presente nel territorio.

Il prodotto artistico del murale ha carattere fortemente operativo, ma permette di far sperimentare ai partecipanti un'interessante opportunità formativa ed educativa, nella quale si sottolinea l'importante ruolo di mediazione fra teoria e pratica, progettualità e improvvisazione, regole e creatività, oltre a rappresentare un efficace strumento di riflessione e rappresentazione di temi importanti per la cittadinanza, quali l'integrazione e l'inclusione.

Il murale verrà realizzato, nella stessa giornata del 7 maggio 2022 a partire dalla mattina, dai giovani del Cub8 guidati dagli educatori della cooperativa Spazio giovani e da un writer volontario, alla presenza dei ragazzi della web radio Lol, che trasmetteranno l'inaugurazione in diretta proprio dal Parco Liberi Tutti.

La potenza del murale e la ricchezza dei significati di cui è portatore è sfociato anche in una collaborazione con i bambini della scuola dell'infanzia Piccolo principe di Lissone, ubicata proprio al di là del muro coinvolto dall'intervento artistico, i quali con entusiasmo, dopo aver seguito presso la loro scuola un laboratorio sulla street art nel pomeriggio di giovedì 28 aprile, presso lo spazio esterno del Centro Cub8 hanno conosciuto ed incontrato i giovani protagonisti del murale dando vita a un interessante scambio di riflessioni e stimoli.

L'inaugurazione del murale We are the world vedrà inoltre la partecipazione dei rappresentanti dell'associazione Amici di Lollo di Lissone che l'Amministrazione Comunale ha voluto coinvolgere in questo importante momento di restituzione alla cittadinanza, in quanto associazione molto impegnata a livello locale e che da anni dimostra grande sensibilità verso le tematiche di cui il murale sarà sicuramente veicolo di diffusione.

I giovani, come chiarisce anche la nuova legge regionale, sono una risorsa essenziale per lo sviluppo sociale ed economico del nostro Paese e per tale motivo l'Amministrazione ha sostenuto e intende potenziare la promozione di politiche ed interventi specifici a carattere settoriale e trasversale con e per i giovani. È in quest'ottica che si colloca l'intervento "We are the world", così come le diverse progettualità delle Politiche Giovanili del Comune di Lissone, anche in partnership con diversi attori e soggetti a livello sovralocale e regionale. 

Infine, l'Amministrazione Comunale di Lissone intende ringraziare la signora Daniela Motta, proprietaria dello stabile sul quale verrà realizzato il murale, che ha dimostrato fin da subito grande sensibilità e attenzione alle tematiche affrontate, rendendo possibile tale iniziativa.

 

Lissone, 2 maggio 2022


 
Ultima Modifica: 02/05/2022