MENU

Comunicato stampa

 

Innovazione Digitale, Lissone fa «meglio» della media dei Comuni italiani

 

Lissone fa «meglio» della media dei Comuni italiani, con molteplici processi di sviluppo tecnologico già avviati e con l'innovazione che ha ormai toccato tutti gli ambiti della Pubblica Amministrazione.

 

È questo quanto emerge dal Monitoraggio della trasformazione digitale del Paese, eseguito dagli Osservatori Digital Innovation della School of Management del Politecnico di Milano resi pubblici nei giorni scorsi per misurare l'attuazione del Piano triennale di Agenda Digital Innovation in un Campione di 396 Comuni tutti superiori ai 20.000 abitanti.

Lissone - Palazzo Municipale
 
 

Ne emerge un quadro ancora una volta frammentato, nel quale la PA italiana procede verso la digitalizzazione, ma ad una velocità molto discontinua tra i Comuni.

 

Lissone nei 10 ambiti analizzati si conferma sempre almeno pari o superiore alla media italiana: spicca in particolare la connettività wireless per tutti nei luoghi pubblici (peraltro in via di estensione e di potenziamento del segnale), la coesistenza dei canali di pagamento tradizionali con PagoPA, il consolidamento e la virtualizzazione del patrimonio informativo (riferito a Data Center e Cloud), oltre all'attuazione dell'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR) e all'adozione di un processo strutturato di erogazione dei servizi digitali che va di pari passo con la Gestione autonoma delle Unità Operative dell'Ente Comunale con tentativi di coordinamento per la diffusione di servizi digitali.

 

Sperimentazione ad ambiti circoscritti è l'attuale livello raggiunto dall'introduzione dello SPID, mentre è stato avviato il processo sia di pubblicazione dei dataset obbligatori in modalità open che l'adozione di misure di sicurezza minime per quanto riguarda la sicurezza informatica dell'Ente.

 

"La necessità di trasformazione digitale costituisce una sfida ma anche un'opportunità per avvicinare il cittadino alla Pubblica Amministrazione - dichiara Domenico Colnaghi, assessore all'Innovazione Tecnologica - anche le Amministrazioni Comunali si trovano ormai nel mezzo di un processo profondo di cambiamento: i risultati raggiunti da Lissone sono uno sprone per continuare in questo percorso, utilizzando modi e linguaggi nuovi per relazionarsi con l'utenza".

 
 

Lissone, 3 luglio 2019

 

 
Ultima Modifica: 03/07/2019