Comunicato stampa

 

Lavori pubblici stradali, avviata la fase conclusiva di asfaltatura del piano multilotto da 2,5 milioni di euro

Sono ripresi il 25 maggio i lavori pubblici stradali programmati per il rifacimento dei manti di usura, la formazione di nuovi marciapiedi e l'eliminazione di barriere architettoniche. Si tratta della fase conclusiva di asfaltatura prevista dal piano di manutenzione relativo al biennio 2020-2021 suddiviso in Lotto I e Lotto II. Il completamento delle opere è finalizzato a un miglioramento della viabilità urbana, favorendo la mobilità pedonale, ciclabile e veicolare sul territorio.

In particolare, gli interventi riguardano la fresatura e il rifacimento del manto bituminoso in via Martiri della Libertà, via Lombardia, via Goito, via Segantini, via Pirandello, via D'Azeglio, via Primo Colombo e via Beato Angelico (Lotto I), e via Cattaneo (nel tratto tra viale della Repubblica e via Fermi), via Pacinotti, via Gramsci/Monza, viale della Repubblica nei tratti compresi tra via Leopardi e via Trieste (Lotto II).

Nell'intento di gravare il meno possibile sulla viabilità cittadina e favorire le necessità operative dell'impresa, tenuta a limitare l'emissione sonora e il contenimento delle polveri, i lavori sulle strade del Lotto II si concentrano in orario serale e notturno, dalle 19 alle 6 del mattino, con interdizione completa al traffico veicolare e inibizione alla sosta dove necessario. 

Nelle aree limitrofe a quelle interessate dai lavori è data puntuale ed esaustiva informazione all'utenza attraverso cartellonistica di avviso.
A seguito delle operazioni di rimozione dell'esistente tappeto ormai usurato, di posa del nuovo asfalto e trascorso il periodo necessario all'asciugatura e al consolidamento del manto, sarà eseguita la nuova segnaletica orizzontale. 

Questa fase di interventi durerà per le prossime settimane con termine previsto il 16 giugno, secondo una calendarizzazione che si auspica non subisca variazioni dovute alle avverse condizioni metereologiche o alla difficoltà di approvvigionamento di materie prime come verificato nei mesi scorsi.

L'Amministrazione Comunale ha stanziato 2,5 milioni di euro per i due lotti del progetto esecutivo di manutenzione di manti stradali, marciapiedi e abbattimento di barriere architettoniche (biennio 2020/2021). 

 

Lissone, 30 maggio 2022


 
Ultima Modifica: 30/05/2022