Comunicato stampa

 

Servizio Scuolabus, al via lo studio di fattibilità

 

Valutare la fattibilità dell'attivazione di uno «scuolabus» sul territorio di Lissone, analizzando al tempo stesso i costi necessari per l'avvio e la gestione del servizio.

 
Immagine scuolabus

La Giunta Comunale ha approvato la realizzazione di uno studio di fattibilità per l'introduzione di un servizio di trasporto scolastico in Comune di Lissone, da completare entro sei mesi dal conferimento dell'incarico ed indicativamente attorno alla metà del 2020.

 

"Acquisire lo studio di fattibilità consentirà di valutare la sostenibilità di un futuro trasporto scolastico - affermano il sindaco Concettina Monguzzi e l'assessore all'Istruzione Renzo Perego - è fondamentale possedere tutti i dati e le informazioni prima della realizzazione del nuovo servizio scuolabus, in modo tale da poter effettuare ogni riflessione sulla base di numeri certi".

 
 

La possibilità di realizzare un nuovo servizio di trasporto per studenti frequentanti le scuole pubbliche della città rientra fra gli obiettivi del Documento Unico di Programmazione 2019-2021 ed è stato anche oggetto di una mozione approvata dal Consiglio Comunale. Il risultato dello studio sarà presentato alle Commissioni consiliari per una effettiva valutazione del risultato.

 

Lo studio, da affidare ad un professionista del settore, considererà lo stato attuale di offerta di mobilità per l'accesso alle sedi scolastiche, evidenzierà le situazioni di criticità presenti sul territorio e fornirà i possibili scenari di realizzazione di un nuovo servizio di trasporto scolastico.

 

Nello studio sarà chiesto di evidenziare i costi da sostenere per l'attivazione e, successivamente, la gestione dello "scuolabus", considerando anche la possibile integrazione con altri servizi di trasporto di competenza comunale.

 
 

Lissone, 8 Gennaio 2020


 
Ultima Modifica: 08/01/2020