Comunicato stampa

 

Un click per Villa Reati: Lissone partecipa al concorso "Le Reti del cuore"

 

"Restauro conservativo e consolidamento della copertura" di villa Reati (già Villa Baldironi), per riportare la storica dimora lissonese al suo antico splendore e renderla visitabile in ogni suo magnifico angolo.

 

Una sfida da vincere tutti insieme: saranno proprio i click dei cittadini (lissonesi soprattutto, ma non solo!) a determinare la fattibilità del progetto e "spingere" verso il traguardo la riqualificazione della storica Villa di via Fiume.

 

Manca ancora un ultimo intervento migliorativo ed è qui che il Comune chiede aiuto ai suoi cittadini.

 
Un click per Villa Reati

Lissone è infatti tra i 23 Comuni della Brianza monzese e comasca che hanno candidato i propri progetti di manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici al contributo Art Bonus messo in palio anche quest'anno con il Concorso «Le Reti del cuore» promosso da RetiPiù e BrianzAcque e giunto alla sua terza edizione.

 

Il contributo sarà attribuito ai 12 progetti vincitori tra quelli presentati dai Comuni e votati direttamente dai cittadini.


 

Fino al 5 maggio, sul sito www.leretidelcuore.it ogni cittadino con più di 14 anni potrà votare il progetto di restauro e riqualificazione preferito, fra i quali rientra anche quello riguardante Villa Reati di Lissone.

 

Attraverso un semplice sistema di voto online completamente gratuito, i cittadini potranno partecipare attivamente scegliendo a quale progetto assegnare il contributo. Collegandosi sul portale dedicato, il cittadino potrà esprimere un'unica preferenza e scegliere tra i progetti che a suo giudizio meglio contribuiranno alla rinascita artistico-culturale della Brianza.

 

Lissone si pone l'obiettivo (col vostro indispensabile aiuto!) di conquistarsi il maggior numero di clic e aggiudicarsi una parte della somma destinati ai progetti vincitori, grazie ai quali sarebbe possibile eseguire il progetto di restauro e consolidamento della copertura.

 

"Scegliere il progetto di Lissone e cliccare a favore di Villa Reati è un gesto gratuito e rapido, ma ricco di significato e intriso di attenzione verso la città in cui abitiamo - sottolinea il Sindaco Concettina Monguzzi - dopo aver partecipato alle prime due edizioni ed aver raccolto un crescente numero di votazioni senza rientrare fra i vincitori, riproponiamo il nostro progetto su Villa Reati con la ferma volontà di riqualificare una delle bellezze del nostro territorio".

 

Per vedere gli interni di Villa Reati è possibile cliccare sul seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=oWeuTsYjRvs

 

Lissone, 19 marzo  2019

 

 
Ultima Modifica: 23/03/2019