Coronavirus: nuova riduzione dell'accesso ai servizi comunali

dal 23 marzo fino al 15 aprile 2020,salvo diverse ulteriori indicazioni

 
 

Considerate le dimensioni del fenomeno epidemico e quanto prescritto dal Governo a tutela della salute pubblica, un nuovo decreto sindacale del 23 marzo 2020 stabilisce di limitare l'accesso del pubblico ai soli sportelli dei servizi essenziali, previo appuntamento, salvo urgenze.

Pertanto il Palazzo Comunale resterà aperto esclusivamente a chi in possesso di appuntamento per l'accesso ai seguenti servizi essenziali e con queste modalità

anagrafe, stato civile e servizio elettorale
(sede centrale)
lunedì e giovedì | ore 9,00 - 13,00
sabato | ore 9,00 - 11,30
anagrafe,
stato civile e servizio elettorale
(sede Santa Margherita)
martedì  | ore 9,00 - 13,00
 
altro (Attività assistenziali, Servizi Cimiteriali,
 Ecologia-Ambiente)
 lunedì e giovedì | ore 9,00 -13,00
 
Polizia Locale
dal lunedì al venerdì
9.00- 13.00 | 14.00- 19.00
 

per dettagli consultare l'allegato ad inizio pagina

Gli appuntamenti possono essere effettuati via email, telefonicamente o attraverso il servizio online

I servizi e le attività non elencate continueranno ad essere svolte ed erogate dal personale dipendente in modalità di lavoro agile, come gia previsto da Dpcm 8.03.2020

Si invitano tutti i cittadini a rinviare tutto ciò che non è urgente o indifferibile e ad utilizzare i servizi online disponibili 
 

 
 
Ultima Modifica: 03/04/2020