Rinvio pagamento bollette utenze

 

Per far fronte all'emergenza Coronavirus, alcune aziende hanno deciso di posticipare il pagamento delle bolette in scadenza.
Nello specifico:

BrianzAcque

BrianzAcque comunica che i pagamenti delle bollette in scadenza dal 9 marzo al 6 maggio 2020 possono essere posticipati di 60 giorni ‐ rispetto alla data di scadenza originaria ‐ senza incorrere nell'aggravio di interessi di mora per ritardato pagamento.
Per maggiori informazioni:
informazioni@brianzacque.it - www.brianzacque.it

 

GELSIA

GELSIA comunica che ha deciso di adottare un'ulteriore agevolazione relativa alle scadenze delle bollette:
> tutte le fatture emesse nel mese di aprile (con bollettino postale o con domiciliazione) avranno una tempistica di pagamento più lunga: non 20 giorni, ma 45 giorni solari dalla data di emissione
> per le fatture già emesse con scadenza nel mese di marzo non verranno applicati interessi di mora per ritardato pagamento se tali fatture saranno pagate entro il 5 maggio
- i pagamenti delle fatture già emesse, in scadenza nel mese di aprile, possono essere posticipati al 20 maggio, senza incorrere nell'aggravio di interessi di mora per ritardato pagamento.
Per maggiori informazioni:
Rimane attivo il servizio rateizzazioni tramite call center 800.478.538.   
Consultare il sito mygelsia.it   - sezione News

 

 
Ultima Modifica: 17/04/2020