Diario in comune

 

20 settembre 2021

TARI 2021: DIMINUISCE LA TARIFFA

 

Cari concittadini,

nei prossimi giorni riceverete l'avviso di pagamento riferito alla Tassa Rifiuti per l'anno 2021, in calo rispetto al 2020. Una buona notizia che desideriamo condividere con voi.

Il Comune di Lissone ha approvato le tariffe 2021 con deliberazione di Consiglio Comunale n. 41 del 28 giugno 2021 e ha così potuto definire gli stanziamenti supplementari che riducono per il 2021 il costo della bolletta alle utenze domestiche e non domestiche.

Grazie ad una scelta fortemente voluta dal Comune, nel corso del 2021 infatti diminuirà la TARI per tutte le utenze domestiche e per le attività commerciali colpite dalle misure restrittive del Covid-19. Questo risultato si è reso possibile nonostante i maggiori costi di smaltimento dettati dalla necessità di separare i rifiuti derivanti dall'emergenza sanitaria.

In particolare, per le utenze non domestiche l'Amministrazione Comunale ha previsto uno stanziamento straordinario per supportare tutte le imprese che hanno a vario titolo sofferto l'emergenza pandemica; come già accaduto lo scorso anno, anche nel 2021 la somma stanziata dal Comune per agevolare le utenze non domestiche (400mila euro) è stata superiore a quella trasferita dallo Stato (320mila euro). In media, le riduzioni sulla TARI delle utenze non domestiche corrispondono al 35% della parte variabile.

Importanti novità riguardano anche le utenze domestiche dove il Comune ha previsto una riduzione del tributo dovuto per il 2021 stanziando risorse per 240mila euro come segno di attenzione socio-economica e come simbolico ringraziamento per l'impegno manifestato nella raccolta differenziata, stabilmente a ridosso dell'80%. Le riduzioni sulla TARI delle utenze domestiche corrispondono in media al 13% della parte variabile.

Tutte le riduzioni saranno applicate in automatico all'emissione della prima rata 2021 prevista per il mese di settembre. Il tributo dovuto per il 2021 potrà essere suddiviso in tre rate e verrà richiesto a settembre (prima rata) e novembre (seconda rata), mentre la terza rata del 2021 slitterà a gennaio 2022. Per chi lo vorrà, sarà possibile pagare in un'unica soluzione.

Nell'ottica di supportare i nuclei familiari in difficoltà, è stato inoltre istituito un corposo stanziamento straordinario per chi vive una situazione economica critica.

Per le utenze domestiche, l'Amministrazione Comunale ha previsto un fondo straordinario pari ad euro 88.532,79 a cui i cittadini potranno accedere se in possesso di un ISEE complessivo pari o inferiore ai 10mila euro. Per ottenere tale ulteriore riduzione del 10% della parte variabile della Tassa, si dovrà presentare apposita domanda entro il 31 dicembre 2021 tramite il modello disponibile presso il Comune o Gelsia Ambiente, unitamente al Modello ISEE/DSU in corso di validità; la riduzione verrà applicata nella seconda o terza rata.

In un'ottica di semplificazione e innovazione, a partire dal 2021 vengono introdotte nuove modalità di pagamento tramite il sistema PagoPA, metodologia di pagamento ampiamente diffusa fra la cittadinanza che usufruisce di servizi pubblici. La novità nella formula di pagamento sarà aggiuntiva e solo, per quanto riguarda il canale di Poste Italiane, parzialmente sostitutiva: si potrà pagare con i canali digitali di Poste Italiane (non allo sportello di Poste Italiane), ma allo stesso tempo si potrà pagare in tutte le ricevitorie tabaccherie.

Sarà di conseguenza possibile effettuare il pagamento anche attraverso internet e il sistema di tabaccherie aderenti a PagoPA, oltre che presso le banche. In questo modo sarà possibile azzerare le code, pagare anche al di fuori degli orari di sportello e nei giorni festivi. 

In un'ottica di vicinanza all'utenza, Gelsia Ambiente si è resa disponibile ad agevolare il pagamento della Tari presso la sede di Lissone di via Loreto 25.

Siamo certi che tutte queste scelte assunte in un momento storico certamente non facile da un punto di vista economico, sociale ed anche amministrativo, possano rappresentare un chiaro segnale di attenzione da parte del Comune verso i lissonesi che quotidianamente cooperano per l'igiene urbana della nostra città

L'assessore alle Risorse Finanziarie 
Domenico Colnaghi                                                                                                                  

 Il Sindaco  
Concettina Monguzzi      

 

 
Ultima Modifica: 22/09/2021