MENU

Diario in Comune

 

8 gennaio 2020

 

Il senso del fare Associazione

 
Immagine persone che dialogano

Il periodo delle festività natalizie e l'ultimo mese dell'anno sono stati come sempre ricchi di appuntamenti e di inviti a partecipare ai festeggiamenti delle tantissime associazioni presenti sul territorio di Lissone.

 

Partecipare a ciascuno di questi eventi è l'occasione per vedere ciò che succede in città, come ci si sta muovendo, come si sta lavorando, come si sta crescendo.

 

Sono momenti durante i quali si capisce l'identità di una comunità.

 
 

Migliaia di persone, per il Natale e la fine dell'anno, si ritrovano per scambiarsi gli auguri: sono occasioni di ritrovo, di riconoscimento in un progetto comune, in un cammino condiviso.

 

Queste occasioni rappresentano la spinta per rinnovare il senso di appartenenza, fidelizzandosi ad una avventura iniziata insieme.

 

In tutte le associazioni che ho avuto modo di incontrare, ho visto in maniera limpida il senso di responsabilità che guida ogni azione.

 

Ho visto questo senso di responsabilità nelle associazioni sportive, attente alla crescita dei nostri ragazzi, capaci di porre al centro l'inclusione attraverso la pratica sportiva.

 

Ho visto questa responsabilità nelle associazioni sociali, in grado di costruire una rete di aiuto, di soccorso e di prevenzione, sempre a disposizione della collettività.

 

Ho visto questa responsabilità nelle associazioni culturali, impegnate senza sosta in percorsi di memoria, di difesa dei diritti, di conoscenza e di sviluppo.

 

Ho visto questa responsabilità nelle associazioni legate al mondo del lavoro, tutte capaci di generare impresa e sviluppo, pur lavorando in un contesto di recessione economica e di lacerazione del tessuto sociale.

 

Ho visto questa responsabilità nelle associazioni ambientali, capaci di far proprie richieste avanzate da sempre più persone, per le quali occorrono leggi forti e valide per tutti, ma che spronano ogni persona a modificare le proprie abitudini, anche quelle più semplici e quotidiane.

 

Ho incontrato tutti voi nelle scorse settimane e mi sento di ringraziarvi per il tempo e la professionalità che mettete a disposizione della città di Lissone.

 

Grazie al vostro senso di responsabilità è possibile costruire, incontrare, dialogare. Azioni importanti per porre le basi per una casa di tutti.

 

Grazie per l'impegno di costruzione della comunità che tutte le associazioni offrono, spesso sottraendo tempo e spazio alla propria vita personale.


 
 
Ultima Modifica: 08/01/2020