MENU

Albo dei Presidenti di Seggio

Per prestare servizio come Presidente di seggio durante le consultazioni elettorali è necessario essere iscritti all'albo dei presidenti di seggio.

L'elenco è tenuto e aggiornato dalla Corte d'Appello di Milano.

 

Per iscriversi all'albo dei Presidenti di seggio occorre

  • essere cittadini italiani 
  • essere elettori del Comune di Lissone 
  • essere in possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado
 

Non possono far parte dell'albo

  • coloro che hanno superato il settantesimo anno di età 
  • i dipendenti del Ministero dell'Interno, delle Poste Italiane e Telecomunicazioni e dei Trasporti 
  • gli appartenenti alle Forze Armate in servizio 
  • i medici provinciali e condotti e gli ufficiali sanitari 
  • i segretari comunali 
  • i dipendenti comunali addetti o comandati a prestare servizio presso gli Uffici Elettorali 
  • i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione
 

COME FAR PARTE DELL'ALBO

Per fare parte dell'albo occorre presentare una richiesta entro e non oltre il 31 ottobre di ogni anno.

LA DOMANDA DEVE ESSERE PRESENTATA ON-LINE COLLEGANDOSI ALLO SPORTELLO SERVIZI DEMOGRAFICI 

> Per accedere al Sistema sono necessari  login e password, procurabili senza appuntamento presso URP  - dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30;  il lunedì e il mercoledì anche il pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30.

 

> In alternativa è possibile accedere tramite  CARTA REGIONALE DEI SERVIZI  o SPID

È sufficiente cliccare sul servizio, inserire la tessera in un lettore di smart card e digitare il pin in Vs. possesso.
Preventivamente è necessario scaricare dal sito della Regione (www.crs.lombardia.it ) l'apposito software per poter essere autenticati.

Chi è già iscritto non deve ripresentare la domanda.
L'iscrizione all'albo resta valida finché l'interessato non presenta domanda di cancellazione, che deve essere inoltrata con le stesse modalità seguite per la domanda d'iscrizione.

In occasione di consultazioni elettorali il Presidente di Seggio viene nominato dalla Corte d'Appello, con l'indicazione della sezione in cui sarà svolto l'incarico.

 

 
Ultima Modifica: 26/09/2019