CARMEN: UNICA LEGGE LA LIBERTÀ

Spettacolo teatrale con la Compagnia Stabile Carossia

dal Teatro di Villa Mariani di Casatenovo - Centro di Ricerca e Sperimentazione Teatrale

Domenica 7 marzo 2021, ore 20.00

 

Un potente spettacolo dove a fianco alla protagonista indiscussa, Carmen viva e vibrante dentro alla musica straordinaria nata dall'anima di Bizet, si muovono in palcoscenico l'autore stesso, Bizet nel costante scontro con La Società, madre-matrigna pronta ad imbrigliare dentro a vincoli inaccettabili per un artista.
Fra loro quale oggetto del contendere un uomo, Don Josè, piccolo e fragile, incapace di assumere la responsabilità della sua stessa vita, avvolto nell'analfabetismo del sentire che lo rende precario nei confronti di qualsiasi evento. Un uomo che, nella sua pochezza e nella sua non conoscenza, è il perfetto braccio armato di una società che deve necessariamente punire una donna ribelle, Carmen, specchio potente dell'anima dell'artista Bizet. 
Attorno il mondo delle donne, agenti di reato, sacrificabili ogni qual volta è necessario riaffermare regole ingiuste, punibili ogni qual volta in loro emerge il bisogno della ribellione.

 

Scritto e diretto da Irene Carossia
Musica George Bizet
COMPAGNIA STABILE CAROSSIA  
Pianoforte ANNALISA FERRARIO

Personaggi ed interpreti:
Carmen - Irene Carossia
Bizet - Elia Monti
La Società - Luisa Caglio
Don José - Andrea Bellani
Le donne - Alessia Sala, Giulia Scaccabarozzi  

Costumi Anna Maria Mazzoni  
Audio Lorenzo Rivolta Luci Valerio Villano
Regia video Paola Manzoni
Assistente Laura Ferrario
Produzione Centro di Ricerca e Sperimentazione Teatrale Villa Mariani Associazione MeC Musica e Canto

 
 
A cura di:
 

 
Ultima Modifica: 09/03/2021