Comunicato stampa

 

Lissone a Teatro: da venerdì 16 dicembre ritorna la rassegna teatrale serale

 

Giunge quest'anno alla decima edizione la rassegna teatrale "Lissone a Teatro", organizzata come ormai da tradizione dall'Amministrazione comunale di Lissone con la fondamentale collaborazione del Teatro dell'Elica.

Nella stagione 2016-2017 sono sei gli spettacoli previsti il venerdì sera nella rinnovata cornice di Palazzo Terragni, a cui si affiancherà la 22esima edizione della rassegna teatrale per bambini "Spettacolare", caratterizzata come sempre da una variegata proposta artistica per abbracciare tutte le età e curata sempre dal Teatro dell'Elica.

logo Teatro dell'Elica

Per l'edizione 2016-2017, un'importante novità riguarda la rassegna "Lissone a teatro": i prezzi dei biglietti infatti diminuiscono rispetto al passato. L'abbonamento per i sei spettacoli, in vendita dal 15 novembre al 16 dicembre, resta invariato al costo complessivo di 60 euro. I biglietti di ingresso singoli avranno invece un costo unitario di 13 euro (ridotto: euro 11,00 per over 65 e under 25).

 

"Sostenere e valorizzare il teatro è una forma di civiltà - sottolinea Elio Talarico, vicesindaco con delega alla Cultura - Da anni la nostra città mette al centro dell'attività culturale la valorizzazione di un'attività artistica intensa come il teatro. La proposta lissonese è molto assortita e ben articolata sia per un pubblico adulto, sia per i più piccoli, alternando momenti di riflessione a momenti di grande divertimento e ilarità".

Come di consueto, Lissone a teatro si conferma rassegna all'insegna del teatro comico con compagnie e attori professionisti di primo livello che presenteranno svariate tecniche attorali.

 

Spettacolo inaugurale venerdì 16 dicembre alle ore 21 con la commedia comica "I due Cyrano" con la Compagnia "La Danza Immobile", con Alessandro Betti e Alfredo Colina per la regia di Corrado Accordino.

 

«La trama si fa sin da subito coinvolgente. Hanno aperto le selezioni per il casting di Cyrano. Hanno provinato tutti (o quasi). Mancano due attori. Uno dei due arriva prima dell'altro. È nell'anticamera e aspetta di essere chiamato. È ansioso, come ad ogni provino, e pensa di non farcela, come ad ogni provino. Quando arriva l'altro candidato, il primo vuole toglierlo di mezzo fingendo di essere lui stesso il direttore del casting.»

 

Si prosegue venerdì 20 gennaio 2017 con "Una ballata per Milano -  Zin Zetta Forbesetta", a cura della Compagnia Teatro sul Filo - Filarmonica Clown. La ballata nasce da un'idea di Piero Lenardon con Valerio Bongiorno, Piero Lenardon, Marino Zerbin per la regia di Marta Maria Marangoni.

 

«Zin Zeta forbesetta è l'inizio di una vecchia filastrocca in milanese che da bambini abbiamo mormorato durante i giochi vivissimi in qualche cortilone di ringhiera, nella nostra Milano. Una ballata per Milano: filo conduttore è la comicità e la nostalgia, per un mondo che non c'è più. Si pensa, si parla e si ragione in milanese.»

 

Venerdì 3 febbraio sarà la volta di "Il cielo in una pancia", Produzione Festival delle Lettere con Alessandra Faiella, di Francesca Sangalli, per la regia di Andrea Lisco.

 

«Molto più spesso di quanto crediamo, la pancia rivela le nostre vere emozioni, è sincera anche quando vorremmo mentire a tutti (noi stessi compresi) a volte determina le nostre decisioni. La pancia ci segue dall'infanzia e non è capace di tacere: accompagna i nostri giochi preferiti da bambini, ci fa ridere, cova i nostri desideri, si tende o si rilassa a seconda delle prove che dobbiamo superare, ci fa sentire innamorati.»

 

Quarto appuntamento venerdì 17 febbraio con "L'a(l)tro Everest" a cura della Compagnia "ATIR Teatro Ringhiera" di Milano, di e con Mattia Fabris e Jacopo Bicocchi.

 

«L'alt(r)o Everest è una storia vera, non è una storia famosa, da essa non è stato tratto nessun film, ma potrebbe essere la storia di ognuno di noi. E forse lo è. Proprio per la sua spietata semplicità.
Una storia che racconta le difficoltà e i passaggi obbligatori che la vita ci mette davanti.»

 

Venerdì 3 marzo sarà la volta di "La Supercasalinga", di e con Roberta Paolini.

 

«Una casalinga frustrata, burbera, bruttina e tanto, tanto sola. La sua missione: sconfiggere lo sporco impossibile. Nella sua casa, tirata a lucido, le macchie hanno vita breve, poiché la SUPERCASALINGA non dà loro scampo, pronta a ricorrere a qualsiasi mezzo per sconfiggerle. La sua guerra inesorabile, instancabile e vittoriosa contro lo sporco impossibile subisce tuttavia una battuta d'arresto quando incontra lei, la MACCHIA, quella con la M maiuscola.»

 

Si chiude venerdì 17 marzo con "Gli allegri chirurghi" a cura della Compagnia Teatrale "Gruppo Teatro TEMPO" di Carugate. Commedia brillantissima in due atti di Ray Cooney, adattamento di Claudio Insegno, traduzione di Maria Teresa Petruzzi e regia di Andrea Oldani.

 

«Mancano tre giorni a Natale, e nel tranquillo ospedale Sant'Andrea fervono i preparativi per la consueta recita di Natale ma anche per l'importante conferenza annuale Ponsonby, trampolino di lancio per il Dottor David Mortimere, apprezzato e stimato chirurgo. Tutto è pronto quando irrompe sulla scena l'ex infermiera Jane Tate con una sorpresa che rischia di mandare all'aria le aspirazioni professionali del chirurgo.»

 

Tutti gli spettacoli si terranno il Venerdì sera alle ore 21.00 presso Palazzo Terragni - Piazza Libertà - Lissone.
Sono invece sette gli appuntamenti della Rassegna teatrale per bambini "Spettacolare" giunta ormai alla 22° Edizione.

 

Di seguito la proposta artistica che si terrà la domenica pomeriggio alle ore 16 a partire dal mese di Dicembre.

29.12.2016 - "ASPETTANDO BABBO NATALE"
Compagnia "Teatro del Corvo" di Silvano d'Orba, di e con Cristina Discacciati e Damiano Giambelli

08.01.2017 - "LA STORIA DEL PRINCIPE E DELL'AVIATORE"
Compagnia "Teatro degli Acerbi" di Asti, con Fabio Fassio, Elena romano - Regia di Andrea Borini

22.01.2017 -  "GNAM!, BREVE VIAGGIO NELL'ALIMENTAZIONE"
Compagnia "Teatro dell'elica" di Lissone, di e con Giorgia Montani e Rossella Raimondi

05.02.2017 -  "DIVERSI"
Compagnia "Anfiteatro" di Seregno, di e con Naya Dedemailan e Michele Ciarla

19.02.2017 -  "UN'ODISSEA, SPUNTINI DI VIAGGIO"
Compagnia teatrale "Millima Teatro", di e con Mimma Pieri e Lilli Valcepina

05.03.2017 - "CAPPUCCETTO ROCK"
Compagnia "Teatro dei mille colori" di Sanremo, di e con Salvatore Stella

19.03.2017- "IL CIRCO SEGRETO DEGLI OGGETTI ABBANDONATI"
Compagnia "Claudio e Consuelo" di Alba, di e con Consuelo Conterno e Claudio Giri

 

Il servizio informazioni e prevendita di biglietti e abbonamenti è a cura del Teatro dell'Elica dal lunedì al venerdì tel. 039-2458296 Via San Martino 34 Lissone - info@teatrodellelica.it - www.teatrodellelica.it

 

Lissone, 26 ottobre 2016

 

 
 
Ultima Modifica: 26/10/2016