Premio Angelo d'Oro 2018 - Classe IV

Gianni Radaelli

 
Foto di Gianni Radaelli

Universalmente noto come "Gianni - Click", insieme alla sua inseparabile macchina fotografica ha seguito e accompagnato con dedizione, perizia ed affetto tutte le manifestazioni e gli eventi del nostro territorio da oltre 40 anni, tanto da avere a disposizione un archivio pressoché infinito, dove sono immortalati fatti e persone della nostra città, sempre a disposizione di tutti per qualsiasi evenienza. Figura contraddistinta da un'umanità e una disponibilità uniche, è caratterizzato da un'umiltà ed un sorriso che lo fanno amare a prima vista anche nei numerosi paesi visitati nel corso dei suoi frequenti viaggi, nonostante le differenze linguistiche rendano spesso difficoltose le comunicazioni. Insostituibile presenza nella comunità parrocchiale lissonese, è stato insignito della Cittadinanza Onoraria della città di Pola per l'impegno profuso, insieme ai tanti volontari che lo hanno accompagnato in questo cammino, nel portare aiuti umanitari nei paesi dell'ex Jugoslavia, facendo così conoscere anche all'estero lo spirito più generoso ed altruista della gente lissonese.

 
 
Ultima Modifica: 23/12/2020