«Quel mattino a Lampedusa»

una serata in memoria del naufragio di Lampedusa

Storie di accoglienza e di integrazione.
Una serata ricca di ospiti volta a sensibilizzare il pubblico sul tema dell'immigrazione, ricordando il giorno della tragedia.
Testimonianze diverse ma con un unico comune denominatore: il ricordo del naufragio di Lampedusa avvenuto il 3 ottobre 2013.

 

programma

lettura scenica di "Quel Mattino a Lampedusa", interpretata da Cartanima Teatro
testo di Antonio Umberto Riccò e del gruppo di lavoro "Unser Herz schlägt auf Lampedusa" di Hannover
musiche di Francesco Impastato
inedito di Tommaso Mauri, "Ci sono anch'io" 

a seguire

"Il riconoscimento delle vittime dei naufragi" con la Dott.ssa Daniela Roberta Schillaci, professoressa aggregata di medicina legale presso l'Università degli studi Milano-Bicocca,
"Testimonianza del salvataggio del naufragio del 3 ottobre 2013", con Vito Fiorino
"Testimonianze locali di buona accoglienza" a cura di RTI Bonvena.

 

L'ingresso è a offerta libera, il ricavato della serata sarà devoluto per progetti a sostegno di percorsi di autonomia e integrazione per i migranti del territorio.


Per info e prenotazioni info@rtibonvena.it.

giovedì 7 novembre alle ore 20.30

Auditorium di Palazzo Terragni
Piazza Libertà

 
organizzato e promosso da:
  1. Associazione Senza Confini di Seveso,
  2. RTI Bonvena,
  3. Unser Herz schlägt auf Lampedusa
  4. Cartanima Teatro
loghi  RTI Bonvena | Associazione Senza Confini di Seveso | Unser Herz schlägt auf Lampedusa | Cartanima Teatro
 
PATROCINIO E CONTRIBUTO
Logo Città di Lissone
 
Ultima Modifica: 04/11/2019