Comunicato stampa

 

Rotatoria Carducci, velocità di transito entro i limiti del Codice della strada

 

Velocità di transito nella maggior parte dei casi entro i limiti previsti dal Codice della Strada, con eccezioni che non superano il 3% dei rilevamenti.

 

Sono queste le prime indicazioni tratte dall'analisi dei dati riscontrati sulla Rotatoria Carducci, in corrispondenza della Via General Giardino, al confine col Comune di Muggiò, in una zona ad alta densità commerciale.

 

Il monitoraggio si è concentrato su uno dei punti di maggior passaggio viario, pedonale e ciclopedonale, al fine di supportare ulteriori interventi che mettano ulteriormente in sicurezza la viabilità.

 

Il rilievo delle velocità è avvenuto collocando un particolare dispositivo in grado di acquisire informazioni sul passaggio degli autoveicoli.

 

I veicoli transitati dal 14 al 19 dicembre sono stati complessivamente 16.543, per una media giornaliera di circa 2.700 passaggi.

 

Di questi, al 29,52% è stata rilevata una velocità compresa fra i 20 e i 30 km/h; il 42,6% è invece transitato fra i 30 e i 40 km/h, il 18% fra i 40 e i 50 km/h. Oltre i 50 km/h, sono transitati il 2,35% dei veicoli rilevati.

 

"Per mitigare ancor più eventuali pericoli derivanti dall'intersezione fra il traffico automobilistico, pedonale e ciclabile - commenta Ferdinando Longobardo, comandante della Polizia locale - l'intenzione è quella di imporre anche all'interno della rotatoria un limite di transito a 40 km/h, già esistente sulle rampe di accesso e di uscita alla Statale 36. Un limite ampiamente rispettato dalla stragrande maggioranza degli utenti, come dimostrano i dati raccolti".

 

A partire dal mese di gennaio, sarà comunque effettuata un'ulteriore misurazione che avrà come punto di riferimento l'immissione nella Rotatoria ed il transito per chi proviene da Via Carducci, integrando ulteriori indicazioni a quelle già acquisite.

 

Lissone, 30 dicembre 2017

 

 
 
Ultima Modifica: 04/04/2018