Bando SERVIZIO CIVILE 2020

 
SERVIZIO CIVILE 2020

Il Comune di Lissone offre a 3 giovani l'opportunità di partecipare al progetto di Servizio Civile.

Il Servizio Civile è un'opportunità aperta a tutti i giovani con un' età compresa tra i 18 anni (già compiuti) e i 28 anni (29 non compiuti), italiani, comunitari o non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia e che non abbiano già svolto o stiano svolgendo il servizio civile nazionale.

 
 

Come candidarsi:

Il termine di presentazione delle domande per il bando di servizio civile: entro e non oltre le ore 14.00 di Lunedì 8 Febbraio 2021
Oltre tale termine il sistema non consentirà la presentazione delle domande.

La domanda di partecipazione deve essere compilata esclusivamente in modalità on line. Non saranno prese in considerazione le domande trasmesse con modalità diverse.
Caratteristiche del servizio:
  •  un impegno di 25 ore settimanali
  •  durata di un anno
  •  coinvolgimento dei giovani in attività a favore della comunità
  •  percorso di formazione generale e specifica
  •  certificazione delle competenze acquisite
  •  un contributo economico mensile pari a euro 439,50 e la copertura assicurativa

Il Comune effettuerà una selezione dei volontari in base alle domande pervenute.

Tutte le graduatorie del Bando ordinario di Servizio Civile, saranno pubblicate sul sito www.scanci.it .
Si ricorda che le graduatorie sono soggette a verifica di competenza del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale.

Posizioni disponibili presso il Comune di Lissone

Museo
Biblioteca (2 posizioni)
 

Gli aspiranti operatori volontari dovranno produrre domanda di partecipazione in modalità on line, indirizzata direttamente all'ente che realizza il progetto prescelto esclusivamente attraverso la piattaforma DOL raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all'indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it

I cittadini italiani residenti in Italia o all'estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale.

Sul sito dell'Agenzia per l'Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede. Invece, i cittadini appartenenti ad un Paese dell'Unione Europea diverso dall'Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadini di Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

La piattaforma, che consente di compilare la domanda di partecipazione e di presentarla, ha una pagina principale "Domanda di partecipazione" strutturata in 3 sezioni (1-Progetto; 2-Dati e dichiarazioni; 3-Titoli ed esperienze) e in un tasto "Presenta la domanda".

La Guida per la compilazione e la presentazione della Domanda On Line con la piattaforma DOL è disponibile sui siti web del Dipartimento www.politichegiovanilieserviziocivile.gov.it   e  www.scelgoilserviziocivile.gov.it

Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l'aver già svolto il Servizio Civile nell'ambito del programma europeo Garanzia Giovani o aver interrotto lo stesso per motivi non imputabili al volontario.
È possibile candidarsi ad un solo progetto in un solo ente. 
La candidatura a più progetti di servizio civile comporta l'esclusione automatica, anche se non si partecipa ai colloqui. Non è necessario essere residenti a Lissone.

 

Il Servizio Civile consente di:

  • partecipare alla vita della tua comunità e contribuire al suo miglioramento
  • essere parte per un anno di un'organizzazione stimolante in grado di arricchirti umanamente e professionalmente
  • collaborare attivamente a fianco di professionisti dei diversi settori

Il Servizio Civile persegue un duplice obiettivo: educare alla cittadinanza attiva; implementare la quantità e la qualità dei servizi resi ai cittadini.

Non perdere questa opportunità!!!
 

Maggior informazioni sul sito www.scanci.it

 

 
Ultima Modifica: 15/01/2021