Comunicato stampa

 

Nuovo Palazzetto dello Sport, conclusi i lavori interni

Parquet, linee di campo, tribune, seggiolini, spogliatoi, spazi comuni, servizi igienici, impianti di illuminazione e allacciamenti idrici. Un lungo elenco di opere concluse che permetteranno alla città di Lissone di dotarsi nel 2022 di un impianto sportivo nuovo, moderno e di ultimissima generazione, in grado di implementare sensibilmente l'offerta di strutture sul territorio.

Dalle scorse ore, tutti i lavori previsti all'interno del nuovo Palazzetto dello Sport sono da considerarsi finiti e si integrano al completamento della struttura esterna dove mancano solo alcuni interventi fra cui la gestione dello scolo delle acque piovane. Concluso l'ultimo lotto di lavori, l'opera verrà poi ufficialmente consegnata al Comune.

Un passo in avanti decisivo per un'opera fortemente voluta dall'Amministrazione Comunale che avvicina il momento della formale conclusione del cantiere inevitabilmente protrattosi causa emergenza sanitaria, cui farà seguito l'iter per l'assegnazione in gestione della struttura.

Contestualmente, procede la pianificazione per l'esecuzione degli altri interventi in carico al Comune nell'ambito del Contratto di quartiere dove, attorno al nuovo Palazzetto, sono previsti parcheggi e aree verdi di uso comune. Già dalle prossime settimane, verranno calendarizzati interventi di pulizia e sistemazione del terreno circostante, in modo tale da garantire pieno decoro all'area nel momento in cui il Palazzetto diverrà fruibile da atleti e pubblico.

"Vedere l'interno del Palazzetto concluso è motivazione di soddisfazione, un primo traguardo seppur parziale è stato raggiunto - affermano il sindaco Concettina Monguzzi e Marino Nava, vicesindaco con delega ai Lavori Pubblici - l'Amministrazione Comunale si è posta come obiettivo di dare la possibilità ad associazioni e società sportive di fruire del nuovo Palazzetto dello Sport non appena l'opera potrà essere utilizzata per allenamenti e competizioni. Iniziamo a vedere la conclusione di un lungo percorso che non è solo sportivo, ma è di riqualificazione sociale di un intero quartiere". 

Comune di Lissone, comunicato stampa, palazzetto dello sport

La struttura ha una superficie complessiva di circa 2.500 metri quadrati e oltre 600 posti a sedere. L'ammontare complessivo dei lavori è di circa 2,5 milioni di euro. Una volta terminato, l'edificio sarà autosostenibile con certificazione NZEB, acronimo che definisce edifici ad elevata efficienza energetica. La sostenibilità sarà garantita da un impianto fotovoltaico da 40 KW che ricoprirà gran parte della copertura, da un isolamento a cappotto resistente a sbalzi termici e da un innovativo involucro di tutti i serramenti della struttura.

 
 

Lissone, 22 Dicembre 2021


 
Ultima Modifica: 03/01/2022