Comunicato Stampa

 

CHIUDE IL SOTTOPASSO DI VIA CARDUCCI: I PERCORSI ALTERNATIVI

Il sottopasso che collega via Carducci con via Matteotti resterà chiuso al traffico veicolare da lunedì 20 gennaio a domenica 2 febbraio. Queste due settimane di stop sono state richieste dall'ente Ferrovie dello Stato, proprietario del ponte, per eseguire urgenti e inderogabili lavori di consolidamento dell'arcata. 

Le autovetture provenienti da Muggiò-SS36 dirette in centro paese dovranno quindi convergere su via Bramante da Urbino e proseguendo su via Fratelli Bandiera svoltare più avanti in via Monza così da raggiungere agevolmente il cuore della città. In modo speculare quanti da via Matteotti dovranno immettersi sulla SS36 potranno raggiungere la superstrada scendendo lungo via Cappuccina. Tutte le deviazioni saranno opportunamente indicate da segnaletica verticale.

Come gli autoveicoli anche gli autobus di BrianzaTrasporti che transitano in città seguiranno dei percorsi alternativi. Sulla linea z227 Monza Ospedale - Lissone - Muggio' saranno temporaneamente soppresse le fermate lungo via Carducci, Piazzale della Stazione FS e via Cappuccina. Pure sulla linea z234 Vedano - Biassono - Macherio - Lissone (FS) - Muggiò saranno soppresse per due settimane le fermate lungo via Carducci (sia FS che IPSIA), in alternativa si potrà scendere e salire dagli autobus in via Cappuccina dove saranno istituite due fermate provvisorie. Infine la linea z250 che collega Desio con Lissone avrà un capolinea provvisorio in stazione. Anche per questa linea saranno temporaneamente soppresse le due fermate lungo via Carducci.

Durante il periodo di chiusura attraverso il sottopasso di via Carducci potranno comunque transitare i pedoni.

Lissone, 10 gennaio 2014

area download

 

 
 
 
Ultima Modifica: 01/07/2014