Comunicato Stampa

 

"QUARTIERE DON MOSCOTTI", E' FESTIVAL !

 

Dopo la cerimonia di intitolazione ufficiale del quartiere, tenutasi nelle scorse settimane, dal 21 giugno il «Festival del Quartiere don Moscotti», promosso dal progetto di coesione sociale «Punto a capo», entrerà finalmente nel vivo.

Anche quest'anno le iniziative in programma si realizzeranno nei pressi dell'area ex LS1, recentemente rinominata dai cittadini in memoria del carismatico sacerdote, per anni guida spirituale della parrocchia Madonna di Lourdes e di tanti lissonesi.

Il Festival è un calendario di iniziative promosso da Spazio Giovani Onlus, Fondazione Stefania, Parrocchia Madonna di Lourdes, Amministrazione Comunale e Fondazione Cariplo in collaborazione con alcune realtà territoriali, soprattutto lissonesi: Polisportiva Virtus, Polisportiva Sole, Compagnia Impronte, Protezione Civile, Centro Cubotto, Casa di Riposo Agostoni, Associazione Volontari Ospedalieri, Istituto Comprensivo De Amicis, Teatro del Corvo.
Sponsor degli eventi saranno Gelsia, Confindustria Monza e Brianza, Rotary Club Monza Nord Lissone.

Gli eventi si terranno fra i mesi di giugno e settembre. Più precisamente:

  1. il 21 giugno è previsto «Mattonella su mattonella, raccontiamo il quartiere» presso la Rsa Agostoni: alle 13 pic-nic di inizio estate nel giardino, alle 14.30 gelato offerto da «Punto a Capo», alle 15 laboratorio di mattonelle in argilla per la creazione della targa del Quartiere Moscotti, a cura degli animatori della Rsa Agostoni. Segue alle 16.30 la performance di Playback Theatre, a cura della Compagnia Impronte (in caso di maltempo l'evento inizierà alle 14.30 nei locali all'interno della struttura).
  2. Il 28 giugno si svolgerà «Sportiamo per gioco»: presso la parrocchia Madonna di Lourdes alle 15:30 merenda offerta da «Punto a Capo», alle 16 «Gioc-abile» (ginnastica artistica e basket aperti a tutti), a cura di Polisportiva Sole e alle 18 finali del torneo Don Moscotti (basket 3 vs 3 categoria under 18 e open); a seguire le premiazioni anche del Memorial «Alessandro Galimberti» di calcio, a cura della Polisportiva Virtus. Infine, alle 21.45 performance di percussioni africane con Massimo Lo Giudice e gli allievi del Cubotto.

Il festival riprenderà poi a settembre con le manifestazioni «A scuola si danza», «Il Sognamondo» e «Un uomo strano» (sabato 12 settembre), e si concluderà domenica
27 settembre con la posa della targa del «Quartiere don Moscotti» presso la parrocchia Madonna di Lourdes.

Lissone, 11 giugno 2015


 
 

 
 
Ultima Modifica: 12/06/2015