Comunicato Stampa

Da Lissone pannelli solari al Perù

 

Ottimi risultati per la settimana del riciclo che si è conclusa domenica scorsa, con numerose iniziative di informazione e sensibilizzazione per bambini e per adulti, sia nelle casette in piazza, sia al Bosco urbano, nelle scuole, nelle sale pubbliche.  

Molto interesse ha riscosso in particolare il progetto di pannello solare realizzato artigianalmente con lattine di bibite: uno sponsor locale ha deciso di finanziare 3 altri laboratori da effettuare nelle scuole medie per realizzare pannelli termici da inviare poi a un micro-progetto di cooperazione in Perù con l'associazione Mato Grosso. Altri  momenti importanti della settimana sono stati il dibattito pubblico su acqua/energia/rifiuti, con interventi molto interessanti e concreti da parte di Anaci, Gelsia e Brianzacque, che hanno generato un proficuo dibattito di quasi 3 ore tra i presenti. Meno successo (anche per il freddo) per la biciclettata al Bosco urbano con Equibici, Gev e Amici del bosco urbano, che hanno anche promosso un momento didattico semplice ed efficace tra i bambini presenti: la raccolta di rametti e la creazione di cumuli di legna nel sottobosco per favorire il processo di compostaggio naturale.

Sempre rivolte alle generazioni più giovani le lezioni svolte dalle Guardie Ecologiche Provinciali in varie scuole secondarie di primo grado lissonesi. Sia le spiegazioni il classe, sia la proiezione del film  "Meno 100 kg"  hanno riscosso molto interesse tra i ragazzi, tanto che le scuole sono propense a programmare ulteriori interventi educativi con le Gev.

Lissone,9 Dicembre 2015

 

 
 
Ultima Modifica: 09/12/2015