Comunicato Stampa

 

In piazza per Natale c'è un «Villaggio», anzi due

 

E' giunto al quarto anno, e con sempre maggiori richieste, il «Mercatino natalizio di beneficenza» a cura delle Associazioni lissonesi. In questi week end di dicembre molte realtà lissonesi di volontariato stanno infatti affollando le «casette» che l'Amministrazione Comunale ha messo a disposizione per l'ormai classico appuntamento, tanto che non sono state sufficienti le 5 strutture di legno donate qualche anno fa dal locale punto di vendita Leroy Merlin e la grande struttura del fai-da-te ha pensato di integrare la dotazione con altre due casette, grazie alle quali nessuno è rimasto escluso dalla possibilità di essere presente in piazza.

Alla proposta del «Mercatino», preparata dagli Uffici comunali del Commercio e del Marketing territoriale che hanno gestito tutta l'azione amministrativa coordinandosi con l'assessore Elio Talarico, hanno aderito una quindicina di gruppi lissonesi (precisamente L'Annaffiatoio, Aiutiamoli a Vivere, Edoniamosperanza, Athena, Natalia Ginzburg, Il Tasso Elementare, Progetto Primula, Ass. Genitori scuola Dante, Asilo Cagnola, Luce e Vita, Caritas, Telethon, Azalea, Cani e Mici per Amici e il Corpo Bandistico S. Cecilia di Lissone, che ha allietato i presenti con i suoi motivetti natalizi), dimostrando spirito di collaborazione e disponibilità nel cercare insieme la soluzione migliore per le esigenze di ciascuno. Anche alcuni esercizi commerciali della piazza hanno offerto la loro collaborazione per la gestione pratica dell'iniziativa.

Al mercatino delle casette di legno (e all'ormai tradizionale pista di pattinaggio su ghiaccio) si è aggiunto poi il «Villaggio di Babbo Natale», predisposto l'anno scorso dai commercianti del centro e donato all'Amministrazione, che l'ha rinnovato e allestito in una nuova location grazie allo staff dell'Ufficio Lavori Pubblici del Comune. Il Villaggio è animato durante i week end dall'associazione «Amici di Lollo», che danno ai più piccoli la possibilità di farsi fotografare con Babbo Natale e gli Elfi «in carne e ossa».

Il Sindaco Concetta Monguzzi ha voluto rivolgere a tutti il grazie dell'Amministrazione attraverso i social network: «Bella l'atmosfera che anima il Villaggio di Natale in piazza Libertà! Tante associazioni si alternano dentro e fuori le casette e mettono in mostra il loro lavoro. Ci raccontano con creatività il loro progetto e il loro impegno. Entusiasmo, passione, gioia. Voglia di rendere migliore la vita di persone, animali, luoghi della nostra città e lontano da noi. La banda coinvolge con musica. Grazie e complimenti!». Anche il consigliere Alessandro Merlino, che si è occupato dell'organizzazione pratica, esprime la sua soddisfazione: «Confrontarsi con le associazioni è un'occasione preziosa; lo scetticismo dei primi anni è superato, tutti ormai sentono questo momento come il "loro" Natale in pubblico».

Lissone, 17 Dicembre 2015

 
 

 
 
Ultima Modifica: 05/02/2016