Contenimento della popolazione dei piccioni: ordinanza del sindaco

 

Con l'ordinanza n°808 del 24/12/21, emessa a seguito delle numerose segnalazioni giunte all'ufficio per i Diritti degli Animali, sono state definite una serie di disposizioni di carattere igienico-sanitario relative al contenimento della popolazione dei piccioni.

Il testo prevede il divieto di vendita di mangime per piccioni (Colunba Livia) nel perimetro urbano e il divieto di alimentare i piccioni presenti sul territorio cittadino; a tale scopo è vietato gettare a terra granaglie, scarti ed avanzi alimentari che nutrano i piccioni con conseguente peggioramento delle condizioni igienico sanitarie dei siti.

L'ordinanza prevede altresì misure preventive contro la nidificazione dei volatili come previsto dall'art. 44, del Regolamento comunale per il benessere degli animali.

 

 
Ultima Modifica: 25/01/2022