PREMIO ANGELO D'ORO

PREMIO ANGELO D'ORO

Il Comune di Lissone, ritenendo di promuovere il miglioramento sociale e morale della comunità valorizzando l'attenzione per la partecipazione e la cura del bene comune, riconosce tra i suoi doveri il compito di indicare alla pubblica stima l'attività di tutti coloro che abbiano in qualsiasi modo dato lustro alla Città, accrescendone il prestigio ed operando con disinteressata dedizione. Pertanto nel 2013, con una delibera votata all'unanimità in Consiglio Comunale, l'Amministrazione ha istituito la Civica Benemerenza denominata "PREMIO ANGELO D'ORO".  
Il riconoscimento, che può essere concesso anche alla memoria, consiste in una medaglia d'oro e in un attestato di benemerenza.

 
 

Ora sta ai lissonesi cercare  l'Angelo d'Oro ...

 
 

Le Civiche Benemerenze, assegnate in relazione alle seguenti tipologie, non dovranno superare il numero complessivo di 3 per ciascun anno con un massimo di 2 per la medesima categoria:

  1. Classe I  - Benemeriti in ambito scientifico, letterario, artistico, del mondo dello spettacolo e dello sport
  2. Classe II - Benemeriti nel campo dell'insegnamento, della formazione e dell' educazione
  3. Classe III - Benemeriti in campo economico, produttivo, imprenditoriale e istituzionale nonché promotori di nuove iniziative che abbiano contribuito allo sviluppo della città
  4. Classe IV - Benemeriti nell'ambito sociale, umanitario, assistenziale e di volontariato nonché per atti di coraggio o per particolari manifestazioni di amore verso la comunità locale
  5. Classe V - Enti, associazioni o istituzioni benemeriti

Si può candidare sia una singola persona sia  un'associazione.
Le proposte possono essere inoltrate da enti o singoli cittadini entro il 30 novembre di ogni anno. I nominativi saranno valutati da una commissione appositamente costituita, guidata dal sindaco Concettina Monguzzi.

Il conferimento, a cadenza annuale, avverrà in occasione della cerimonia celebrativa del 17 marzo, istituita dal Parlamento italiano come "Giornata dell'Unità, della Costituzione, dell'Inno e della Bandiera".

 

Il premio è stato conferito a

PRIMA EDIZIONE 2014
SECONDA EDIZIONE 2015
TERZA EDIZIONE 2016
QUARTA EDIZIONE 2017
QUINTA EDIZIONE 2018
SESTA EDIZIONE 2019 
SETTIMA EDIZIONE 2020
 
 

 
 
Ultima Modifica: 31/12/2020