Comunicato stampa

 

Green Pass, controlli della Polizia Locale in Stazione: 57 controlli, una sanzione

Come richiesto dalla Prefettura di Monza e Brianza, a partire da lunedì 6 dicembre la Polizia Locale di Lissone è impegnata in una serie di controlli finalizzati a monitorare luoghi e situazioni nei quali è prevista l'obbligatorietà del Green Pass in versione base o rafforzata. Tali controlli, con annessi report settimanali da trasmettere agli Organi competenti, proseguiranno nei prossimi giorni e durante le festività natalizie, sino al 15 gennaio 2022, attuale termine ultimo del Super Green Pass. 

Per verificare il rispetto delle disposizioni contenute nel Decreto legge approvato dal Consiglio dei Ministri lo scorso 24 novembre 2021 nel quale si introduce la versione rafforzata della certificazione verde, gli agenti del Comando di Polizia Locale di Lissone hanno provveduto nella mattinata odierna ad effettuare una serie di controlli a campione sui viaggiatori in partenza e arrivo presso la Stazione Ferroviaria di Lissone - Muggiò.

Dal 6 dicembre, l'obbligo di Green Pass è infatti stato esteso a ulteriori settori, fra cui servizi di trasporto ferroviario regionale e interregionale e servizi di trasporto pubblico locale.

Delle 57 persone controllate, 56 sono risultate in regola con la normativa in vigore. Gli agenti di Polizia Locale hanno provveduto a sanzionare un 20enne, di nazionalità italiana, che aveva viaggiato sui treni privo di certificazione. La sanzione applicata è stata pari a 400 euro (280 euro se pagata entro 5 giorni).

 

Lissone, 7 Dicembre 2021


 
Ultima Modifica: 07/12/2021