MENU

Rilascio della tessera elettorale

I cittadini italiani che godono dei diritti politici possono votare solo utilizzando la tessera elettorale, documento che a partire dall'anno 2001 ha sostituito i vecchi certificati elettorali.
Detto documento è strettamente personale e vale per almeno 18 consultazioni elettorali; è necessario pertanto provvedere alla conservazione della stessa.
Al momento della votazione la tessera elettorale deve essere consegnata al Presidente del seggio di appartenenza, insieme ad un documento d'identità (carta d'identità, passaporto, patente di guida, ecc..).
L'avvenuta partecipazione al voto è certificata con l'apposizione, da parte degli scrutatori, della data dell'elezione e del timbro della sezione elettorale, in uno degli appositi spazi previsti sulla tessera. 

 

Come ottenere il duplicato

 In caso di smarrimento, furto o deterioramento della tessera elettorale, si può ottenere il duplicato della tessera compilando un'apposita richiesta scritta su modello disponibile presso l'Ufficio Elettorale o scaricabile dalla sezione Modulistica di questo sito, allegando, in caso di deterioramento, l'originale deteriorato e copia del documento d'identità in corso di validità.

In caso di elezioni il duplicato della tessera verrà rilasciato sia presso l'ufficio elettorale sia presso i seggi elettorali.

 

Trasferimenti e cambi d'indirizzo

In caso di trasferimento di residenza da un Comune all'altro, il Comune di nuova iscrizione provvede a consegnare al titolare una nuova tessera elettorale, ritirando quella rilasciata dal vecchio Comune di residenza.  Per il ritiro della nuova tessera è necessario recarsi presso l'ufficio Elettorale, con la tessera del precedente comune di iscrizione e un documento d'identità in corso di validità. Nel caso di smarrimento della precedente tessera, si deve presentare il modulo di dichiarazione di smarrimento, reperibile presso L'Ufficio elettorale o scaricabile da questo sito  (sezione Modulistica) , allegato da documento d'identità in corso di validità.

Nel caso in cui si voglia delegare una terza persona al ritiro della propria tessera, è necessario che la terza persona si presenti munita di delega e copia di un documento d'identità del delegante, nonchè un proprio documento d'identità.

In caso di cambio di indirizzo all'interno dello stesso Comune, l'Ufficio Elettorale provvede ad inviare tramite posta un tagliando adesivo, da applicare sulla tessera elettorale, in cui è indicata la nuova sezione elettorale dove l'elettore dovrà recarsi per votare.

Gli elettori residenti all'estero devono ritirare la tessera presso il Comune di iscrizione elettorale.

 

Richiesta RINNOVO TESSERA ELETTORALE a seguito di esaurimento degli spazi necessari per la votazione

Nel caso in cui l'elettore sia in possesso di una tessera elettorale esaurita, cioè nella quale sono terminati gli spazi necessari ai timbri attestanti la votazione, deve chiederne il rinnovo.
Sarà necessario quindi presentarsi presso l'ufficio Elettorale muniti di apposito modulo, reperibile presso l'ufficio elettorale o scaricabile da questo sito (sezione Modulistica), documento d'identità in corso di validità e la tessera elettorale esaurita, che poi verrà restituita all'elettore.

 
 
Ultima Modifica: 09/11/2018