MENU

Diario in Comune

 

8 luglio  2019

 

Una buona notizia per i pendolari

 



C'è una buona notizia per i pendolari lissonesi diretti a Milano: dal 15 luglio, il viaggio costerà meno, sarà effettuato con un unico biglietto e consentirà di integrare diversi mezzi pubblici.

 
 

La rivoluzione del sistema tariffario del trasporto pubblico (bus, metro, treno) dal 15 luglio coinvolgerà 4,2 milioni di persone in 213 Comuni; una scelta strategica approvata approvato dall'Agenzia di Bacino che interesserà Comune di Milano, Città metropolitana di Milano, Provincia di Monza e Brianza e Comune di Monza, in attuazione della normativa della Regione Lombardia.

 

Il risultato è il frutto di un lungo e meticoloso lavoro che, per mesi, ha coinvolto tutte le Istituzioni del territorio provinciale e comunale nell'ottica di generare un beneficio non solo economico per i cittadini. Oltre ad incentivare l'utilizzo di mezzi pubblici e favorire la mobilità sostenibile, il risparmio sarà garantito.

 

Chi sarà diretto dalla stazione di Lissone-Muggiò al capoluogo lombardo, per ragioni di studio o di lavoro, dal 15 luglio potrà così utilizzare un unico biglietto per viaggiare tu ferro, rotaia e gomma superando la frammentazione che fino ad oggi richiedeva ticket specifici per autobus, treni e metropolitana.

 

Nel concreto, per i viaggiatori che da Lissone dovranno raggiungere Milano, sarà richiesto un solo titolo di viaggio che permetterà di salire su uno dei pullman urbani che portano alla stazione, attendere il treno che porta a Milano e "cambiare" ad una qualunque delle stazioni di Metropolitana.

 

Lissone si trova nella corona "verde" (Mi5), il Centro di Milano è situato nella corona Mi1: il costo del biglietto singolo (sola andata) sarà di 2.80 euro e permetterà di poter usufruire del treno e della metropolitana, oltre che di eventuali bus e tram a Milano e Hinterland. La spesa precedente, sommando unicamente il biglietto del treno e il biglietto di Metropolitana Urbano, era di 4,00 euro.

 

Lissone farà quindi parte della 5° corona che avrà le seguenti tariffe: biglietto singolo 2,80, mensile 70,00 (ridotto under 26 anni e over 65 anni a 53,00), annuale 644,00 (ridotto 483,00).

 

Sul portale https://nuovosistematariffario.atm.it/ si trovano tutte le altre informazioni per poter comprendere al meglio la possibilità di risparmiare in termini di code per abbonamenti, di rinnovi e di spesa.

 

A breve sarà disponibile online anche il sistema per calcolare il costo del biglietto unico e dei mezzi da prendere inserendo il luogo di partenza e di arrivo.

 

La mappa della riorganizzazione del sistema di trasporto con la divisione in corone è disponibile sul sito www.atm.it

 

Questo risultato è il frutto di un lavoro sinergico di tutti i Comuni coordinati dalla Provincia di Monza e Brianza, deputata al confronto con Milano e la Città Metropolitana.
 

 

Questa volta la politica è andata oltre gli schieramenti ed è riuscita a convergere sullo stesso obiettivo.

 

 
 
Ultima Modifica: 08/07/2019