Comunicato stampa

 

Attività 2019 delle Associazioni sportive, cresce ancora il contributo comunale

 

Un contributo complessivo di 55.000 euro - erano 52.000 lo scorso anno - per sostenere l'attività delle associazioni sportive del territorio.

 
Lissone-Attività 2019 delle Associazioni sportive, cresce ancora il contributo comunale

Come sostegno concreto per il lavoro sociale, educativo e sportivo svolto nell'annualità 2019, l'Amministrazione Comunale ha deliberato lo stanziamento dei fondi destinati alle associazioni sportive. Complessivamente la somma a disposizione dei sodalizi sarà di 55.000 euro, cifra da ripartire sulla base di differenti parametri. Fra questi, l'anzianità dell'associazione, il numero di atleti tesserati under 18 e over 18, l'organizzazione di eventi regionali o nazionali/internazionali sul territorio, la titolarità con annessa manutenzione dei defibrillatori nelle palestre scolastiche e il numero di allenatori e vice-allenatori abilitati all'utilizzo del defibrillatore rispetto al numero di allenatori e viceallenatori totali.

 
 

La cifra conferma il trend incrementale già riscontrato negli anni scorsi: dai 34.000 euro del 2017 e dai 38.500 euro del 2018, si è passati ai 52.000 euro del 2019 per arrivare ai 55.000 che nel 2020 verranno destinati alle associazioni del territorio quale gesto simbolico di vicinanza del Comune verso le associazioni impegnate in città.

 

Lo scorso anno a beneficiare dei contributi erano state 37 associazioni sportive. Le associazioni sportive avranno tempo fino a giovedì 12 dicembre per presentare domanda di contributo.

 

"L'ulteriore incremento nella somma totale dei contributi stanziati a favore delle associazioni sportive del territorio dimostra l'attenzione del Comune verso le realtà che favoriscono la crescita sociale ed educativa delle generazioni più giovani - sottolineano il Sindaco Concettina Monguzzi e l'assessore allo Sport, Renzo Perego - Anche grazie a questi contributi, auspichiamo che a Lissone rimanga quella vivacità nell'offerta sportiva che permette ai nostri ragazzi, ed anche agli adulti, di approcciarsi a molteplici discipline e non solo a quelle più tradizionali".

 
 

Lissone, 9 dicembre 2019


 
Ultima Modifica: 09/12/2019