Comunicato stampa

 

Assegni di studio e Buoni libro agli studenti delle Scuole Secondarie di Secondo Grado, approvato il Bando di concorso

 

50 assegni di studi o del valore di 300 euro cadauno e 30 buoni libro da 120 euro l'uno per gli studenti pi¨ meritevoli delle scuole secondarie di secondo grado.

 
Lissone - I Vincitori 2019 del Bando di concorso per Assegni di studio e Buoni libro

La Giunta Comunale ha deliberato i criteri per l'erogazione di assegni di studio e buoni libro a favore degli studenti lissonesi delle scuole di II░ grado Statali o Paritarie.

 

Col lavoro di concerto degli Assessori all'Istruzione e all'Istruzione superiore, l'Amministrazione Comunale ha confermato l'impegno economico dello scorso anno nell'assegnazione degli assegni di studio e dei buoni libro, mettendo a disposizione una cifra che ammonta complessivamente a 18.600 euro.

 
 

Gli assegni di studio ed i buoni libro saranno attribuiti su indicazione di una Commissione presieduta dalla Dirigente del Settore e formata da due rappresentanti del Consiglio Comunale di maggioranza e opposizione e da tre rappresentanti delle scuole, con principi che terranno conto - nel caso degli assegni di studio - sia del merito scolastico dello studente, che delle condizioni economiche della famiglia in base all'ISEE.

 

I buoni libri saranno invece assegnati a quegli studenti, esclusi dall'attribuzione degli assegni di studio, che abbiano ottenuto i punteggi pi¨ alti sulla base del solo merito scolastico, in continuitÓ con i precedenti anni.

 

Per partecipare al bando di concorso, gli studenti dovranno essere residenti nel Comune di Lissone, iscritti all'anagrafe della popolazione da almeno due anni e non aver compiuto 21 anni d'etÓ.

 

Le domande dovranno essere inoltrate in Comune dal 7 gennaio al 14 febbraio 2020.

 
 
 

Lissone, 23 dicembre 2019


 
Ultima Modifica: 23/12/2019