MENU

Comunicato stampa

 

Attuazione dei programmi, il Comune verifica lo stato dei lavori

 

Verificare lo stato di attuazione del programma amministrativo, valutando work in progress i traguardi raggiunti e gli obiettivi ancora da centrare.

 

Con la delibera di «Assestamento generale di bilancio, integrazione al DUP 2018-2020, verifica dello Stato di attuazione dei programmi e presa d'atto del permanere degli equilibri di bilancio», l'Amministrazione comunale lissonese ha compiuto un passo importante e innovativo.

 

Con un unico atto, approvato dal Consiglio Comunale, si sono certificati 3 aspetti dell'azione amministrativa: la verifica degli equilibri finanziari del bilancio, la possibilità di apportare modifiche ai capitoli di bilancio attraverso l'assestamento di bilancio e la verifica dello stato di attuazione dei programmi.

 

"La comprovata solidità finanziaria del bilancio comunale ha consentito di apportare modifiche con l'assestamento - dichiara Domenico Colnaghi, assessore alle Risorse finanziarie - inoltre, con l'approvazione dello stato di attuazione dei programmi, la Giunta con trasparenza ha presentato lo stato di avanzamento dopo un anno dall'entrata in carica del secondo mandato della Giunta Monguzzi".

 

La delibera mette in evidenza gli sforzi compiuti dall'Amministrazione sia a livello formale, con l'approvazione delle linee strategiche di mandato in Consiglio Comunale e la relativa traduzione nel Dup 2018-2020; a questo si affianca l'innovativo regolamento di contabilità approvato nel dicembre 2017 secondocui lo stato di attuazione dei programmi deve essere approvato entro il mese di luglio in Consiglio Comunale con l'introduzione di elementi che consentano la misurazione concreta del livello di realizzazione.

 
 Domenico Colnaghi, assessore alle Risorse finanziarie Comune di Lissone

"A Lissone, abbiamo avuto il coraggio di evidenziare il grado di raggiungimento degli obiettivi approvati con il DUP attraverso numeri percentuali e l'utilizzo di indicatori - aggiunge Colnaghi - Giunta e dirigenti, presenti alla seduta Consiliare, hanno compiuto lo sforzo di presentare, secondo le proprie competenze ed in pubblico, quanto realizzato e quanto ancora da realizzare nel corso dell'anno, dando vita ad un lungo e utile dibattito. Un modo per condividere con la città il lavoro svolto e quello ancora da svolgere".

 
 

"Tutti i Comuni hanno l'obbligo di adempiere alle leggi, Lissone lo fa attraverso la continua innovazione dei modelli e schemi di DUP e di bilancio, elaborandoli in base al contesto e grazie alla collaborazione fra struttura comunale e Organo esecutivo - conclude - L'Amministrazione comunale si è ripresentata in Consiglio ricominciando da 3 atti in uno... e tutti "ragionati".

 

Lissone, 2 agosto  2018

 

 
 
Ultima Modifica: 02/08/2018