MENU

Comunicato stampa

 

Musica e stelle, una notte di mezza estate al Laghetto Urbano per i 50 anni dallo sbarco sulla Luna

 
Immagine sbarco sulla Luna

Prima la musica, con un suggestivo concerto di violino e chitarra classica, poi tutti col naso all'insù per osservare le stelle. Due eventi immersi nello straordinario contesto del Laghetto del Bosco Urbano, dove note e riflessi faranno da cornice ad una insolita notte di mezza estate.

 

Mercoledì 17 luglio, l'Amministrazione Comunale di Lissone in collaborazione con l'Associazione Musicale Lissonum e il Gruppo Astrofili Villasanta promuove «Not(t)e sotto le stelle», una serata musicale e di osservazione stellare e lunare che prenderà il via dalle ore 21 ad ingresso libero.

 

La manifestazione sarà caratterizzata da un concerto di violino e chitarra finché, col calar della sera, seguirà un'osservazione astronomica guidata in occasione del 50° anniversario dello sbarco sulla Luna (luglio 1969).

 

Grazie a potenti telescopi, il Laghetto di Lissone si trasformerà in un autentico osservatorio a cielo aperto, da dove potrà essere scrutata la volta celeste, le stelle ed i pianeti con l'aiuto di esperti qualificati.

 

Solo in caso di pioggia, la manifestazione sarà annullata.

 

"L'evento si inserisce in un percorso di iniziative che interessano da vicino l'area verde del laghetto del Bosco Urbano, favorendo l'aggregazione dei cittadini attraverso l'organizzazione di eventi specifici e innovativi, come già programmato attraverso la gara di orienteering di sabato 13 luglio - commentano il sindaco Concettina Monguzzi e l'assessore alla Cultura Alessia Tremolada - attraverso la musica e l'osservazione del cielo vogliamo portare ancor più persone a conoscere questo spazio di Lissone ed a viverlo anche in orario serale con una proposta che unisce il fascino della musica a quello dell'astronomia, nel ricordo dell'allunaggio di 50 anni fa".

 
 

Lissone, 4 luglio 2019

 

 
Ultima Modifica: 04/07/2019