Comunicato stampa

 

Portale del cittadino - PagoPA: oltre 3.500 i pagamenti informatici effettuati dall'utenza lissonese

 

Oltre 3.500 pagamenti effettuati dall'utenza lissonese, con un trend crescente che conferma gli importanti passi in avanti verso la telematizzazione e la semplificazione fra Ente e cittadinanza.

 

A due anni di distanza dall'introduzione ufficiale del servizio, il Portale dei Pagamenti del cittadino (PagoPA) č divenuto punto di riferimento per consentire a cittadini ed imprese di pagare, 365 giorni l'anno e 24 ore su 24, in modalitā elettronica la Pubblica Amministrazione.

 

Tributi, rette scolastiche, affitti, imposte, multe e canoni legati a servizi erogati o gestiti dal Comune di Lissone dal febbraio 2017 possono infatti esser pagati on-line, con un semplice clic, connettendosi da pc o da smartphone. Oltre a questa modalitā č comunque sempre previsto il pagamento tradizionale recandosi presso tabaccherie e ricevitorie.

 

In particolare, i pagamenti effettuati tramite tutti i canali pagoPA sono stati ad oggi 3.592; di questi, 559 per il pagamento del COSAP (occupazione suolo pubblico), 328 per la retta dell'Asilo Nido, 622 per gli Affitti Case Comunali, 1.820 per il pagamento di Lampade votive, 253 per i pre e post scuola e 10 per i Centri ricreativi estivi.

 

Il procedimento telematico č comodo e sicuro, dando la possibilitā di scegliere il metodo di pagamento preferito fra i principali in uso online: bonifici bancari, carte di credito o di debito, carte prepagate.

 

Basta collegarsi al Portale dei pagamenti del cittadino (https://lissone.comune.plugandpay.it/ ) sul sito istituzionale del Comune di Lissone ed entrare nella sezione ServiziOnline pagoPA.

 

Č anche possibile scegliere se operare in modalitā anonima, o viceversa effettuare una registrazione per avere sempre a disposizione, nell'area personale, il riepilogo di tutti i pagamenti effettuati e le relative ricevute. Tra i vantaggi per cittadini e imprese vanno segnalati inoltre la possibilitā di scegliere il prestatore del servizio di pagamento,conoscere preventivamente i costi massimi dell'operazione da effettuare, avere garanzia della correttezza dell'importo da pagare e ottenere immediatamente una ricevuta con valore liberatorio.

 
Immagine Assessore Domenico Colnaghi

"Abbiamo avviato questo progetto due anni or sono, fra i primi Comuni a farlo a livello italiano - afferma Domenico Colnaghi, assessore all'Innovazione - una scelta coraggiosa di cui oggi raccogliamo frutti importanti. Il pagamento online significa, per il cittadino, meno code allo sportello e massima facilitā nell'interfacciarsi con la piattaforma preposta. Con questo canale gli effetti della semplificazione sono molteplici: possibilitā di pagare a qualsiasi ora e giorno, pagamento senza utilizzo e prelievo di contante, certezza della transazione, senza dover archiviare documenti cartacei. L'estensione del servizio Pago PA anche per il settore Polizia locale č fra gli obiettivi da raggiungere entro il 2019".

 
 

Lissone, 12 febbraio 2019

 
 

 
Ultima Modifica: 13/02/2019