Posa della Pietra d'Inciampo dedicata ad ATTILIO MAZZI

Dopo la cerimonia che nel 2019 ha ricordato la figura di Mario Bettega, in occasione del «Giorno della Memoria 2020 - In ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti» a Lissone č stata posta la seconda Pietra d'inciampo in memoria di Attilio Mazzi

 

Una pietra con una piccola targa in ottone, collocata in modo da sporgere dall'asfalto, in prossimitą del civico 8 di via Matteotti con visibile il nome di Attilio Mazzi, vittima dell'orrore nazifascista, morto nel campo di concentramento di Gusen il 9 aprile 1945.

 

Presenti alla cerimonia le istituzioni cittadine, il Comitato per le Pietre d'inciampo della Provincia di Monza e Brianza e l'ANED, Associazione Nazionale Ex Deportati).

 

La posa della Pietra d'inciampo č una delle iniziative promosse dal Comune di Lissone nell'ambito del Giorno della Memoria 2020, con un percorso che coinvolgerą la cittadinanza e gli studenti con rappresentazione teatrali a loro dedicate.

 

Cerimonia della Pietra d'Inciampo

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
<< <
> >>
 

Posa della Pietra d'Inciampo

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
<< <
> >>

 
Ultima Modifica: 27/01/2020